Calciomercato Inter, arrivano sempre più conferme: partirà in estate

Calciomercato Inter, ormai non ci sono più dubbi. Il calciatore argentino è pronto a lasciare il club nerazzurro in estate.

Il calciomercato dell’Inter inizia a prendere forma. A circa un mese dall’inizio ufficiale la dirigenza ha già le idee molto chiare per il futuro del club. L’intenzione comune, tra tutti gli addetti ai lavori nerazzurri, è quella di aprire un ciclo vincente.

La vittoria dello scudetto, infatti, dev’essere un punto di partenza, non un punto d’arrivo. La nuova proprietà Oaktree lo ha capito fin da subito e, in questa direzione, vuole chiudere al più presto il rinnovo di Simone Inzaghi. Al tecnico, oltre a un aumento, verranno conferiti in aggiunta maggiori poteri per quanto riguarda le decisioni sul mercato. A tal proposito uno dei sacrificati sarà sicuramente Correa, di ritorno dal prestito con il Marsiglia. Per l’attaccante argentino è arrivato un importantissimo interessamento dall’argentina.

Calciomercato Inter, pressing del River Plate per Correa

Come riportato dal Corriere dello Sport e dai maggiori quotidiani argentini, Joaquin Correa è finito nel mirino del River Plate. L’attuale allenatore dei los Millonarios, Martin Demichelis è un grande estimatore del giocatore e potrebbe giocare un ruolo chiave nella buona riuscita della trattativa.

L’affare, comunque, potrebbe solamente concludersi a titolo definitivo. L’ex Lazio, infatti, ha il contratto in scadenza nel 2025; dunque, per un’operazione in prestito, sarebbe necessario il rinnovo di contratto.

Calciomercato Inter, Correa verso la cessione
Calciomercato Inter, Joaquin Correa verso la cessione (LaPresse) – SpazioInter.it

Il maggiore ostacolo da superare è lo stipendio. Correa, all’Inter, guadagna 3.5 milioni di euro, una cifra insostenibile per le casse del River Plate. L’attaccante, quindi, per tornare in patria, dovrà accettare di abbassarsi il contratto.

Un’altra opzione da tenere in considerazione per l’argentino è quella saudita. La maggiore disponibilità economica degli asiatici incrementerebbe le chance di una nuova partenza di Correa dall’Inter. Il fondo P.I.F. infatti ha dimostrato ampiamente di non avere problemi a spendere, come abbiamo potuto tutti notare nella scorsa estate.

Che sia al River o in Arabia Saudita una cosa rimane certa: Correa lascerà il club nerazzurro in estate. La squadra allenata d’Inzaghi ha già grande abbondanza nel reparto offensivo e, inoltre, si è aggiunto anche Taremi. Oltre all’argentino con ogni probabilità partirà anche Alexis Sanchez. Il cileno ha il contratto in scadenza a giugno e la società pare non essere intenzionata a rinnovarlo. In bilico ancora, invece, il futuro di Marko Arnautovic, che ha dichiarato recentemente di non voler lasciare l’Inter.

 

Impostazioni privacy