Inter-Lautaro, c’è la grande novità: ufficialità ad un passo

Inter-Lautaro Martinez, c’è la grande novità: la notizia riguarda il futuro dell’attaccante nella prossima estate.

Concluse le pratiche per il definitivo passaggio di proprietà da Zhang ad Oaktree, con la convocazione del nuovo consiglio d’amministrazione, la dirigenza nerazzurra potrà tornare a concentrarsi sulla prossima sessione di mercato. Il fondo statunitense ha già dato carta bianca a Marotta e ai suoi collaboratori, purché rimanga a costo zero. Questo, comunque, non comporterà la necessità di vendere i big della rosa e non è nei piani nessuna smobilitazione.

I principali indiziati, pronti a salutare l’Inter, sono Dumfries e Valentin Carboni, di proprietà nerazzurra che in questa stagione ha giocato al Monza. Concluse le cessioni di questi tre giocatori si potrà procedere con il mercato in entrata. Gli obiettivi principali sono un portiere giovane da affiancare a Sommer e una quarta punta, per abbassare l’età media della squadra. In particolare, i profili individuati dalla società per ricoprire questi ruoli sono Bento dell’Athletico Paranaense e Albert Gudmundsson, del Genoa.

Inoltre, va sistemata la questione rinnovi. Per quanto riguarda quelli di Inzaghi e Barella manca solamente la firma, mentre quello di Lautaro Martinez si sta complicando sempre di più. L’argentino chiede 12 milioni a stagione, mentre l’Inter è disposta ad alzare la sua offerta fino a 9 milioni più eventuali bonus, per arrivare vicino ai 10.

Nel frattempo, è arrivata un’altra notizia riguardo il capitano nerazzurro, a proposito delle prossime Olimpiadi.

Lautaro, si allontanano le Olimpiadi

Nelle ultime settimane, Lautaro Martinez aveva dichiarato di essere interessato ad una possibile convocazione per i prossimi giochi olimpici, in programma nel mese di agosto a Parigi. La nazionale allenata da Mascherano è tra le squadre partecipanti alla competizione e, come da regolamento, ha la possibilità di chiamare dei fuori quota.

Questo giocatore, però, stando a quanto riporta Olè, sembra non essere il capitano dell’Inter, che, quindi, non farà un tour the force, in vista della prossima stagione. Il c.t dell’Argentina under 21 convocherà l’attaccante del Manchester City, Julian Alvarez.

Niente Olimpiadi per Lautaro
Mascherano non convocherà Lautaro per le prossime Olimpiadi (LaPresse) spaziointer.it

Una buona notizia, quindi, per i nerazzurri che potranno contare su Lautaro dall’inizio della preparazione. Il prossimo anno l’Inter avrà un calendario pieno di impegni fino al mese di luglio, visto che nell’estate del 2025 è in programma il nuovo format del Mondiale per Club, che si svolgerà negli USA. Sarà necessario avere al top della forma tutti i giocatori, per cercare di competere ad alti livelli.

 

Impostazioni privacy