Inter, annuncio improvviso sul mercato: lascia il club e rimane in Serie A

L’Inter inizia a programmare la squadra per il prossimo anno tra mercato in entrata e in uscita. Di seguito l’ultima notizia sul nome che lascerà il club nerazzurro.

Manca pochissimo per concludere ufficialmente la stagione 2023-2024, che ha portato la seconda stella sul petto alla squadra di Simone Inzaghi. In programma, infatti, si gioca l’ultima partita domani 26 maggio alle ore 20.45 contro il Verona in casa.

Nel frattempo, l’Inter è già proiettata a fare bene per il prossimo anno. Infatti, la dirigenza nerazzurra lavora ormai senza sosta sulle possibili mosse di mercato estivo sia in entrata che in uscita. Con l’improvviso cambio di proprietà, avvenuto nei giorni scorsi, l’Inter deve però prima stabilire il budget che si vuole dedicare per rendere ancora più competitiva la squadra in vista delle prossime competizioni dove l’obiettivo è quello di arrivare fino in fondo per provare a portare a casa varie vittorie.

Mercato Inter, il futuro di Audero lontano dai nerazzurri, ma sempre in Serie A

Per poter migliorare la squadra, l’Inter ha bisogno di lasciar partire alcuni giocatori. Sia la nuova proprietà, che la società non vogliono però indebolire la squadra. Uno dei nomi che è sul mercato è quello del portiere Audero che potrebbe lasciare l’Inter e rimanere in Serie A. Di seguito riportata la notizia.

Nome del giocatore dell'Inter sul mercato, ma resta in Serie A
Nella foto è presente il portiere dell’Inter Emil Audero (LaPresse)- spaziointer.it

Secondo il giornalista Gianluca Di Marzio, la squadra che avrebbe puntato gli occhi sul portiere nerazzurro Emil Audero è il Como. Squadra che dopo la promozione in Serie A a più di vent’anni dall’ultima volta, intende fare di tutto per poter costruire una vera e propria rosa che possa competere anche in Serie A.

Per questo motivo, nonostante il calciomercato estivo ancora non sia iniziato, la squadra lavora sulla programmazione del prossimo campionato e il nome di Emil Audero è un’idea concreta per la porta. L’intenzione del Como sarebbe quella di affiancare Audero a Semper, il titolare dell’ultima stagione di Serie B.

Il portiere nerazzurro, in questa stagione, è stato il secondo portiere dietro Yann Sommer. Il giocatore, però, è ancora di proprietà della Sampdoria, che lo aveva ceduto in prestito all’Inter la scorsa estate. Il Como potrebbe offrirgli, quindi, un posto da titolare giocandosela con l’attuale portiere. Inoltre, tra i vari motivi che potrebbero spingerlo nella squadra dei lombardi, ci sono le sue origini indonesiane condivise con i proprietari del club, ovvero gli Hartono.

Impostazioni privacy