Inter, il big non viene considerato: il giudizio di Caressa

Fabio Caressa ha cambiato idea sul big dell’Inter, spiegando come sia stato poco considerato in questa stagione.

L’Inter si muove verso il termine della stagione con una doppia sensazione. Da un lato la gioia per aver conquistato lo Scudetto numero venti della propria storia, dall’altro l’incertezza per il cambio di proprietà ufficializzato in giornata. Un cambio di proprietà che potrebbe variare i piani del Biscione per la prossima stagione, considerando come il fondo d’investimenti potrebbe cambiare il modo in cui il club ha gestito il bilancio in questi anni.

Tuttavia sembra che Oaktree non abbia intenzione di modificare troppo l’assetto societario, considerando i buoni risultati delle ultime stagioni. Allo stesso tempo però il mondo nerazzurro vive un clima di leggere incertezza.

Soprattutto sul fronte mercato quest’incertezza potrebbe scombussolare la situazione. Se è vero che l’Inter ha già trovato un accordo con Taremi e Zielinski, è anche vero che i due giocatori potrebbero non bastare. Infatti alcuni nerazzurri sono in odore di calciomercato, anche perché il Biscione deve comunque pensare al proprio bilancio.

In particolare uno di questi giocatori potrebbe essere Denzel Dumfries, specialista dell’out di destra. Inoltre Fabio Caressa, icona del giornalismo sportivo italiano, ha tracciato un profilo del giocatore sul proprio canale YouTube, inserendolo nella Top XI della 37esima giornata di Serie A.

Caressa: “Dumfries è sottovalutato”

Denzel Dumfries, esterno destro olandese, potrebbe essere un uomo mercato dell’Inter. Infatti i nerazzurri potrebbero valutare la cessione dell’esterno dopo una stagione leggermente sottotono. Inoltre Fabio Caressa ha giudicato le capacità dell’olandese nel proprio canale YouTube: “Dumfries è un signor giocatore, ma quando si parlava di lui si tendeva sempre ad aggiungere un ‘ma’. Anche io tendevo a farlo. Però, se vuoi un giocatore di gamba ed abile negli inserimenti, ha dimostrato di essere quel giocatore lì. Non difenderà come Darmian e non avrà grandi doti nell’uno contro uno, ma ha fisico ed è migliorato nella protezione del pallone”.

Caressa giudica Dumfries
Dumfries, il giudizio di Caressa (LaPresse) – SpazioInter

Dopodiché Caressa si è dedicato alla sfera del calciomercato: “Secondo me in estate verrà richiesto all’Inter, perché ce ne sono pochi di giocatori così. Non so se l’Inter deciderà di privarsene, ma spero di no. Per me Dumfries ha mercato, anche se non vale 50 milioni di euro. Forse è un po’ sottovalutato per ciò che ha dato alla squadra ed un po’ mi spiace”.

Resta il fatto che, in caso di offerta interessante, l’Inter potrebbe davvero privarsi del proprio esterno olandese. Soprattutto perché Inzaghi ha dimostrato di preferirgli un altro tipo di soluzione da quel lato, lasciando a Dimarco a sinistra maggiore libertà.

Impostazioni privacy