Suning-Inter, c’è la sentenza: il segnale è inequivocabile

Suning-Inter, mancano meno di 24 ore alla scadenza del prestito. Zhang, o dentro o fuori. Un segnale in particolare ha cambiato gli scenari.

Zhang-Oaktree è ormai una questione che va avanti da giorni e che ha impaurito l’ambiente Inter. Il fondo non cede, anche se non è del tutto esclusa la concessione di ulteriore tempo. Tuttavia, i toni del presidente nerazzurro hanno fatto trapelare tutt’altro che positività e si preannuncia una battaglia legale tra le due parti.

Oaktree difficilmente prolungherà il prestito e, se i soldi non arriveranno entro la giornata di domani, si proseguirà alla cessione. In Lussemburgo, le procedure sono molto rapide: in 24/48 ore, infatti, il fondo Oaktree potrà annunciare di aver già acquisito la società nerazzurra.

Secondo il Corriere dello Sport, Oaktree avrebbe già individuato un acquirente, forse arabo, a cui trasferire le azioni dell’Inter con una plusvalenza.

Qualunque sarà la sentenza finale del duello Zhang-Oaktree, la società nerazzurra è ben solida e, come affermato dal direttore sportivo Marotta, i tifosi non hanno motivo di preoccuparsi. La buona notizia è che, con Oaktree al comando, a livello dirigenziale cambierà poco.

La fiducia in Marotta e nell’intero staff è totale da parte di Oaktree, che non intende stravolgere il quadro attuale. A cambiare, di certo, sarebbe il Cda nel quale non figurerebbe ovviamente Steven Zhang e verrà, difatti, annunciato un nuovo presidente.

Zhang-Inter ai saluti: potrebbe accadere oggi

La festa scudetto continua ancora. Dopo la premiazione di ieri sera a San Siro, è prevista per oggi la cena con tutta la squadra e lo staff al Castello Sforzesco. Una nota negativa è la mancanza del presidente.

Inter: Zhang assente alla cena di squadra
Con Oaktree al comando, rimane la dirigenza nerazzurra (La Presse) – spaziointer.it

È sempre più certo l’addio di Steven Zhang all’Inter. Dopo otto anni e sette trofei vinti sotto la dirigenza Suning, domani potrebbe essere il giorno dei saluti, con Oaktree al comando della società nerazzurra.

Nonostante ciò, c’è una seconda stella da festeggiare. Nella serata di oggi, al Castello Sforzesco, è prevista una cena per giocatori, dirigenti e per tutti i dipendenti del mondo Inter, con anche la presenza di qualche ospite.

Colui che è mancato nel corso di tutti i festeggiamenti e che mancherà anche oggi è proprio Steven Zhang. Secondo quanto riporta il Corriere dello Sport, non è escluso che il presidente non farà il discorso durante la cena di stasera.

Impostazioni privacy