Ultimissime Inter, svolta Lautaro: l’annuncio fa esultare i nerazzurri

Ultimissime Inter, arriva l’aggiornamento importante su Lautaro Martinez. I tifosi esultano per l’ultima notizia sul capitano.

È il segno di una festa che vorrei potesse non finire mai. Non cantavano esattamente così i Negramaro, ma quasi. Ed è questo il pensiero di ogni tifoso interista. Domenica ci sarà l’ultimo atto “ufficiale” di una festa prolungatasi quasi un mese. Da quella notte piovosa in cui, dopo il derby vinto, è nata una nuova stella passando per la passerella contro il Torino coronata con l’abbraccio di Piazza Duomo.

Le celebrazioni proseguiranno domenica. Il match contro la Lazio è l’ultima uscita dei campioni d’Italia nell’annata 23/24 tra le mura amiche. Al termine della gara, fissata per le 18, verrà allestito un palco che sarà composto da giocatori, staff e dirigenza. L’ultimo a salire sarà la star di questa InterLautaro Martinez. A quattordici anni dall’ultimo scudetto sollevato da un argentino, il Toro avrà l’onore di alzare al cielo la seconda coppa da capitano dopo la notte del 22 gennaio a Riad.

A partire dal 2021, anno del primo campionato ottenuto con i nerazzurri, Lautaro ha incarnato lo spirito vincente. Con lo scudetto di quest’anno la personale bacheca ha raggiunto la doppia cifra. Ma l’attaccante può esultare per un’altra vicenda extra campo.

Inter, Lautaro trionfa anche fuori dal campo: la vicenda

Come riportato da “La Gazzetta dello Sport”, il classe 1997 ha vinto la causa contro gli ex agentiCarlos Yague Rolando Zarate. Il Tribunale di Milano ha dato ragione a Lautaro, i cui interessi sono stati rappresentati dagli avvocati Federico Venturi Ferriolo, esperto in diritto sportivo, Gian Paolo Coppola e Lorenzo Del Nero di LCA Studio Legale. Il massimo organo giudiziario ha infatti dichiarato la nullità del contratto di rappresentanza che qualche anno fa l’attaccante aveva firmato con i due procuratori.

Lautaro vince la causa con gli ex agenti
Il Tribunale di Milano dà ragione a Lautaro nella causa con gli ex procuratori (LaPresse) – spaziointer.it

Conclusa la causa, Lautaro viaggia in ottica rinnovo. Sebbene i discorsi si prolunghino da mesi, tutto lascia presagire ad una fumata bianca. A meno di ribaltoni, Alejandro Camano, attuale agente del Toro, si incontrerà a breve con il club per definire gli ultimi dettagli. Presumibilmente il via libera arriverà da Nanchino dopo il prossimo 20 maggio, quando Zhang certificherà il nuovo accordo con il fondo Pimco.

In viale della Liberazione il nuovo contratto fino al 2029 con uno stipendio di nove milioni annui è già pronto, manca solo la firma del capocannoniere della Serie A, che assieme all’Inter non vuole smettere di vincere.

Impostazioni privacy