Dimarco da brividi: il gesto del calciatore dell’Inter è da applausi

Nelle ultime settimane una notizia ha sconvolto il giocatore Dimarco, di seguito riportato il suo gesto da brividi

L’Inter, campione d’Italia, si è resa protagonista di un bel gesto verso Christian Di Martino. Il poliziotto giovedì scorso è stato accoltellato da un 37enne di nazionalità marocchina alla stazione di Lambrate. Una colluttazione che lo ha ridotto in fin di vita, dopo aver subito settanta trasfusioni, prima di riprendersi grazie alle cure ricevute da medici e infermieri.

Tutta la squadra nerazzurra ha, infatti, firmato la maglia numero 32 di Di Marco e l’ha regalata al poliziotto in ospedale.

Le parole da brividi di Dimarco

Un fatto da brivid che ha colpito tutti, ma sopratutto il giocatore Federico Dimarco in quanto tra lui e l’agente di Polizia c’è anche un legame di parentela, essendo Di Martino fidanzato con la cognata del calciatore nerazzurro. Il difensore ha rilasciato un’intervista sul quotidiano Il Giorno raccontando di essere stato regolarmente al Niguarda per visitare il poliziotto. Di seguito sono riportate le sue parole:

Il gesto da brividi di Dimarco
Federico Dimarco (LaPresse)- spaziointer.it

Il giocatore nerazzurro ha affermato che da quando è successo il fatto è andato a trovarlo tutti i giorni

“Era normale che lo facessi visto che è un membro della famiglia”.

Dimarco ha potuto quindi verificare di persona i miglioramenti dello stato di salute del poliziotto dopo i fatti che sono accaduti la settimana scorsa nella città in cui lo stesso Dimarco è nato.

Impostazioni privacy