“L’Inter deve imparare dal Milan”, l’attacco ad Inzaghi è incredibile

Nonostante la vittoria dell’Inter con cinque giornate d’anticipo, attaccano Inzaghi dicendo che deve imparare dal Milan, di seguito riportate le parole

Il campionato sta quasi finendo e l’Inter ha in programma come ultima partita in casa a San Siro la Lazio. Match che andrà in scena domenica diciannove maggio alle ore 18.00. Poi dovrà affrontare fuori casa il Verona.

Nell’occasione in cui la squadra di Simone Inzaghi giocherà in casa, i tifosi nerazzurri potranno vedere il loro capitano Lautaro Martinez alzare la coppa insieme ai suoi compagni per concludere al meglio il fantastico percorso che hanno vissuto quest’anno in Serie A con solo due partite perse e Scudetto, il ventesimo, vinto cinque giornate di anticipo proprio contro il Milan.

Criscitiello attacca l’Inter: le parole

Ha fatto molto discutere però la sconfitta nerazzurra contro il Sassuolo della scorsa giornata, a cui è seguito il 5-0 contro il Frosinone. La ragione dietro la differenza fra le due prestazioni è ben chiara: l’Inter si è infatti presentata alla trasferta di Reggio Emilia ancora stanca dalla festa Scudetto e ha pagato questo in campo. Ma qualcuno rimane non convinto.

Milan meglio dell'Inter, attacco a Inzaghi
Inter (LaPresse)- spaziointer.it

IInfatti, Michele Criscitiello dalle colonne di sportitalia.com, lascia un suo commento criticando duramente l’Inter di Simone Inzaghi ed elogiando, invece, il Milan di Stefano Pioli. In particolare, si è evidenziata la differenza fra le prestazioni delle due squadre contro club in lotta per la salvezza. Di seguito quanto riportato:

 Su una cosa il Milan è più Campione d’Italia dell’Inter: l’onestà in questa lotta salvezza. Pioli non guarda in faccia a nessuno e se perde lo fa perché la squadra è scarsa. Cosa che non sta accadendo perché è facile dare 5 gol al Frosinone dopo la stanchezza di Reggio Emilia col Sassuolo ma è meno facile essere costanti e vincere contro il Cagliari che si giocava la vita a San Siro. I tifosi del Milan dovrebbero apprezzare l’integrità poco italiana della società e della squadra.

Per il giornalista , così, il non falsare la corsa salvezza è una spilla sulla giacca rossonera. Conclude il suo pensiero affermando che come avevano preannunciato, dopo il colpo con i Campioni, il Sassuolo comunque avrebbe avuto poche chance di salvezza perché la squadra è talmente scarsa che avrebbe dovuto affrontare tre volte l’Inter in questo finale di stagione per potersi salvare. Ancora polemiche, quindi, per una sconfitta che ha davvero generato un turbinio di complotti e polemiche.

Impostazioni privacy