Calciomercato Inter, si accende il derby con il Milan: valutazione altissima

Inter e Milan non si sfidano solo sul campo, ma anche in ottica calciomercato: alle milanesi piace il giovane giocatore di Serie A.

Dopo lo stop di Sassuolo, l’Inter è tornata alla vittoria nel terzultimo match stagionale: allo Stirpe di Frosinone, i nerazzurri hanno battuto i Ciociari per 5 a 0, grazie ai gol di Frattesi, Arnautovic, Buchanan, al suo primo centro con la maglia nerazzurra, Lautaro Martinez e Marcus Thuram. Una partita all’insegna del bel calcio proposto da Inzaghi, con la squadra nerazzurra che si è divertita a giocare, con spensieratezza.

Al finale di stagione mancano solamente due match, con l’Inter che si è già laureata Campione d’Italia con cinque giornate d’anticipo. Nelle ultime due partite di Campionato, i nerazzurri affronteranno in casa la Lazio, dove per l’occasione verrà consegnato lo Scudetto a capitan Lautaro e compagni, e l’Hellas Verona in trasferta. Per alcuni calciatori poi sarà la volta di scendere in campo con le rispettive nazionali: a giugno infatti ci saranno gli Europei e la Coppa America.

Inter, derby con il Milan per Buongiorno

La stagione 2023/2024 è ormai quasi giunta al termine, sebbene a livello di classifica ci sia ancora molto da giocarsi, ma i club di Serie A si stanno già muovendo per programmare la prossima stagione e mettere a segno i primi colpi di mercato. L’Inter si è già accaparrata due calciatori a parametro zero, ovvero Zielinski e Taremi, e ora si muove sul mercato per completare la rosa di Inzaghi. Molto gettonato in queste ultime ore è il nome di Alessandro Buongiorno: il difensore centrale del Torino piace a tanti club italiani e non, tra cui Inter e Milan. Le due milanesi, infatti, potrebbero far partire un’asta di mercato per aggiudicarsi il giovane talento granata.

Derby di mercato per Buongiorno
Buongiorno LaPresse spaziointer.it

Il Milan già a gennaio aveva provato a portare Buongiorno nella sponda rossonera del Naviglio, ma il difensore aveva assicurato di non lasciare Torino a stagione in corso. Ora anche l’Inter ha messo gli occhi sul difensore centrale granata, vista la continua crescita degli ultimi mesi.

Come riportato da Tuttosport, l’Inter attualmente è in pole position per il difensore, considerato che Buongiorno vorrebbe giocare anche una competizione europea. L’ostacolo maggiore però è la valutazione della società granata, con Cairo che ha fissato il prezzo attorno ai 40-45 milioni di euro. L’idea di Marotta è quella di proporre un’operazione alla Frattesi, anche per contrastare i paletti del FairPlay finanziario, ma il dirigente granata è fermo sulla sua posizione. A questo punto, il Milan potrebbe inserirsi a gamba tesa.

Impostazioni privacy