Zirkzee Inter, affare possibile? Le ultime sul mercato

Zirkzee è il fenomeno del momento: tutti i riflettori sono puntati sull’attaccante del Bologna, che piace a diverse big. Anche l’Inter sull’olandese? La situazione.

Joshua Zirkzee sta catturando l’attenzione di tutti. Corteggiato da Juventus, Milan e Arsenal in primis, ma non solo, l’attaccante olandese 22enne sta incantando la Serie A e dopo una splendida stagione con la maglia del Bologna è finito nel mirino delle big della nostra penisola e oltre.

Trentacinque presenze, 12 reti e 7 assist complessivi tra campionato e Coppa Italia per l’attaccante classe 2001, che è stato uno dei protagonisti della splendida annata del Bologna di Thiago Motta, attualmente quarto in classifica ad appena due punti dalla Juventus di Massimiliano Allegri. In tutto questo trambusto, come si posiziona l’Inter nei confronti di Zirkzee? 

Calciomercato Inter, Zirkzee in nerazzurro?

Zirkzee piace alle big di Serie A e del calcio europeo, ma l’Inter sembra fare eccezione. Dalle recenti parole del leggendario Javier Zanetti, il quale ha elogiato il suo talento emergente, sembrava esserci uno spiraglio di possibilità. Zanetti, infatti, ha recentemente ammesso che se ci sarà una possibilità, la dirigenza nerazzurra potrebbe fare un pensiero sul portare il centravanti del Bologna a Milano. In questo modo, l’Inter potrebbe strapparlo alle rivali di sempre, Milan e Juve, e affiancarsi ad attaccanti del calibro di Lautaro e Thuram.

Ma di concreto, in realtà, c’è ben poco. Secondo l’analisi riportata da tuttomercatoweb, infatti, Zanetti, nonostante sia una figura di spicco all’Inter, non ha gran voce in capitolo nel mercato dei trasferimenti. Anche se il suo parere è rispettato grazie alla sua esperienza calcistica e al suo legame con l’Inter, le sue parole non hanno lo stesso peso delle dichiarazioni dei dirigenti come, ad esempio, Marotta.

calciomercato inter
Calciomercato Inter, Zirkzee? Operazione complessa, non è una priorità per il club nerazzurro (LaPresse – spaziointer.it)

Inoltre, un’operazione del genere richiederebbe un investimento significativo, con cifre che potrebbero superare i 60 milioni di euro. Considerando che al momento non sembrano esserci prospettive di cessioni importanti, come quelle di Lautaro o Thuram, l’Inter dovrebbe ponderare attentamente come finanziare un affare così oneroso. Per il momento, a fare le valigie sarà sicuramente Alexis Sanchez, ma tra gli attaccanti nerazzurri c’è anche Arnautovic che con tutta probabilità verrà riconfermato per un’altra stagione. Il sogno Zirkzee, dunque, almeno per l’Inter, al momento non è una priorità come lo è per altri club.

Impostazioni privacy