Probabile formazione Inter, rivoluzione Inzaghi: cambia tutti

Simone Inzaghi ha in mente una piccola rivoluzione per la sfida contro il Sassuolo. Ci sarà spazio per tutti al Mapei Stadium.

L’Inter ha già archiviato la sua stagione da favola, alzando al cielo lo Scudetto che è valso la seconda stella. Uno Scudetto che porta la firma di tutti: da Inzaghi i giocatori, con partecipazione importante della società. Ora è chiaro che ai nerazzurri resti poco da giocarsi in questo finale di stagione, dato che gli obiettivi sono già stati raggiunti. Eppure il Biscione può ancora puntare a raggiungere i 100 punti in campionato che sarebbero un record per la società. Tant’è che l’Inter ha già rivolto il suo sguardo verso la prossima stagione attraverso la programmazione di Marotta ed Ausilio.

È comunque chiaro che lo sguardo della dirigenza nerazzurra sia rivolto anche a quanto sta succedendo tra Zhang ed Oaktree. Infatti la data del 20 maggio si avvicina, ma le cose dovrebbero essersi mosse per il meglio per il presidente dell’Inter. In questo clima, che comunque tocca poco il gruppo squadra, c’è da sottolineare come i nerazzurri scenderanno in campo sabato sera. Infatti alle 20:45 va in scena la sfida con il Sassuolo al Mapei Stadium, con l’Inter arbitro della lotta salvezza. In particolare Inzaghi dovrebbe cambiare più di qualcosa nelle proprie rotazioni, dando spazio a chi ha giocato meno in stagione.

Sassuolo-Inter, le probabili formazioni

Domani sera al Mapei Stadium di Reggio Emilia andrà in scena la sfida tra Sassuolo ed Inter. Gli emiliani hanno bisogno di punti pesanti in ottica salvezza, dato che sono praticamente all’ultima spiaggia, mentre il Biscione si è già cucito lo Scudetto sul petto. Per questo motivo Inzaghi andrà a mettere in campo diverse, per lo meno sulla carta, seconde linee, così da dare spazio a tutto coloro che ne hanno avuto meno in stagione. In particolare, come riportato da Sky Sport, in porta ci sarà Emil Audero a difendere i pali dell’Inter.

Inzaghi sceglie le seconde linee
Inzaghi, le scelte per il Sassuolo (LaPresse) – SpazioInter

Nella consueta difesa a tre agiranno invece Pavard, De Vrij e Bastoni, completando un trio già visto diverse volte. Infatti i grandi cambiamenti saranno a centrocampo: Inzaghi ha scelto Frattesi, Asllani e Mkhitaryan. Sugli esterni ci sarà invece spazio per Dumfries a destra e Carlos Augusto a sinistra, nonostante Dimarco abbia già recuperato. In attacco l’unica certezza è Lautaro Martinez che va a caccia del maggior numero di gol possibili in Serie A. Di fianco all’argentino dovrebbe agire uno tra Sanchez ed Arnautovic, che si giocheranno verosimilmente gli ultimi minuti con la maglia dell’Inter. In particolare il cileno è favorito sull’austriaco.

INTER (3-5-2): Audero; Pavard, de Vrij, Bastoni; Dumfries, Frattesi, Asllani, Mkhitaryan, Carlos Augusto; Lautaro Martinez, Sanchez

Impostazioni privacy