Inter, Thuram sacrificato per il grande colpo: idea clamorosa

L’Inter ha in mente un colpo a sorpresa per l’attacco, ma Marcus Thuram sarebbe il giocatore sacrificato per l’affare.

L’Inter si sta ancora godendo il successo dello Scudetto numero venti della sua storia dopo i festeggiamenti con il proprio popolo. Da qui in avanti ogni partita casalinga assumerà le sembianze di una festa a San Siro, anche perché i nerazzurri hanno poco da chiedere alla stagione. Infatti è chiaro che il duo Marotta-Ausilio sia ora proiettato verso il mercato, dopo aver già bloccato Zielenski e Taremi. Tuttavia è altrettanto chiaro che un occhio del Biscione è fisiologicamente rivolto alla situazione Zhang-Oaktree, per lo meno per capire dove sbattere la testa. Il prestito scade il 20 maggio, ma le sensazioni sono positive.

Proprio per questo motivo la concentrazione della squadra mercato è rivolta esclusivamente al miglioramento della rosa nella finestra estiva ormai alle porte. In primo luogo l’Inter ha già strappato il sì di Zielenski e Taremi, ma il calciomercato nerazzurro non è finito qua. Infatti restano da definire un paio di situazioni, soprattutto nel reparto offensivo, considerando come Sanchez e Arnautovic sono sul piede di partenza. Il cileno lascerà sicuramente, mentre con l’austriaco c’è da decidere come muoversi. Inoltre a Parigi, chiaramente sponda PSG, hanno messo nel mirino Thuram come post Mbappé e la situazione potrebbe aprire un derby di mercato per Joshua Zirkzee.

Mercato, anche l’Inter su Zirkzee

È chiaro che Zirkzee all’Inter sia una suggestione. In primo luogo per le qualità dimostrate dal ragazzo in questa stagione a Bologna, poi perché i rumors lo stanno spingendo più verso Milan e Juventus. Tuttavia, secondo quanto riportato da La Repubblica, i nerazzurri non avrebbero dispero la pista che porta al bomber dei felsinei. In particolare lo scenario è il seguente: cessione di Thuram al PSG per prendere il posto di Mbappé, poi virata secca su Zirkzee. Chiaramente con la cessione del francese non ci sarebbero problemi economici, anche se nessuno regala nulla.

Per Zirkzee serve la cessione di Thuram
Zirkzee, solo in caso di cessione di Thuram (LaPresse) – SpazioInter

Tuttavia ci sarebbero alcuni scogli da superare. In primis la concorrenza di Milan e Juventus: i rossoneri avrebbero un accordo con l’attaccante da 3 milioni di euro a stagione, mentre i bianconeri stanno puntando con forza Thiago Motta. Quindi da un lato ci sarebbe il sì, mentre dall’altro la possibilità di seguire colui che ha lanciato Zirkzee. Tuttavia il mercato segue le sue regole, senza guardare in faccia a nessuno. Per questo motivo, solo in caso di cessione di Thuram, l’Inter potrebbe provarci seriamente. Anche perché Marotta ed Ausilio hanno il numero di tutti ed una telefonata può cambiare rapidamente la situazione. Da una parte o dall’altra, senza eccezioni.

Impostazioni privacy