Inter, lo Scudetto cambia Inzaghi: c’è la decisione

Verso Sassuolo-Inter, lo scudetto cambia mister Simone Inzaghi. C’è la decisione da parte del tecnico nerazzurro

Dopo la vittoria dello scudetto, si avvicinano le ultime giornate di campionato per l’Inter. La Serie A è quasi giunta al termine e i nerazzurri festeggiano da quasi 10 giorni la vittoria dello scudetto. La seconda stella è arrivata nel giorno più speciale per la città di Milano, ovvero nel derby che ha visto i ragazzi di mister Simone Inzaghi vincere per 2-1 grazie alle reti di Acerbi e Thuram.

Per il club nerazzurro mancano poche partite e nonostante la vittoria matematica mister Inzaghi vuole onorare la competizione. Per la trasferta di Sassuolo potrebbe esserci qualche cambio, visto che nella gara con il Torino casalinga sono stati schierati i titolari per prendersi l’applauso di tutto lo stadio.

Verso Sassuolo-Inter, Sanchez parte titolare: le ultime

Secondo quanto riferito da SportMediaset, per la sfida di sabato alle 20:45 l’Inter farà turnover. In difesa verrà dato spazio a Bisseck, mentre a centrocampo la possibilità è quella di vedere Frattesi e Asllani dal primo minuto. In attacco a sostituire il bomber francese ci penserà Alexis Sanchez, che al momento risulta favorito su Marko Arnautovic. A porta non ci saranno cambi, Sommer tra i pali per raggiungere il diciannovesimo clean sheet.

Inter: Sanchez titolare
Alexis Sanchez – LaPresse – spaziointer.it

Per l’Inter non si prospetta una partita importante, ma dall’altra parte può essere considerata come una finale. Il Sassuolo è in piena zona retrocessione e una sconfitta potrebbe mettere fine alle speranze di vedere il club emiliano superare le altre in classifica. Sarà un match delicato per i neroverdi, che vogliono provare a salvarsi in una situazione molto difficile.

Impostazioni privacy