Nicola Berti riscalda l’ambiente: che provocazione contro il Milan

Mancano davvero poche ore per l’inizio del Derby tra Milan-Inter. Di seguito sono riportate le parole di Nicola Berti, ex giocatore dell’Inter con una provocazione al Milan che inizia così a riscaldare già l’ambiente prima della partita.

Lo scudetto all’orizzonte oggi potrebbe diventare finalmente realtà. Infatti, all’Inter bastano i tre punti vittoria per essere ufficialmente Campione d’Italia con cinque giornate d’anticipo. E quale migliore occasione se non vincere la partita di questa sera proprio contro il Milan?

Un derby, quindi, unico e speciale che potrebbe far vincere ai nerazzurri la seconda stella sul petto e quindi il ventesimo scudetto e festeggiare così la doppia vittoria per le vie di Milano.

Nonostante la consapevolezza dei giocatori dell’Inter e la carica data ieri da tutti i tifosi presenti alla Pinetina, la partita di questa sera non sarà facile. Infatti, anche il Milan lotterà per provare a tornare a vincere dopo il pareggio contro il Sassuolo in campionato e le due partite perse in Europa League contro la Roma di Daniele De Rossi con conseguente uscita dalla competizione. A scaldare ulteriormente la sfida ci ha pensato un ex giocatore nerazzurro, Nicola Berti.

Le parole di Nicola Berti con provocazione al Milan in vista del Derby contro l’Inter

Il Derby è la partita più importanti della trentatreesima giornata di campionato. Sono giorni che non si parla d’altro sia sui giornali che sui social. Nicola Berti, ex giocatore e leggenda dell’Inter, ha rilasciato un’intervista su Libero dove fa uscire fuori tutto il suo essere interista provocando con le sue dichiarazioni anche il Milan in vista del Derby. Di seguito sono riportate le sue parole.

La provocazione di Berti al Milan
Nicola Berti provoca il Milan (LaPresse)- spaziointer.it

Con la sua abituale ironia tagliente, Nicola berti avverte il Milan dichiarando che questa sera i vincitori della partita saranno proprio i nerazzurri e vinceranno oltre al derby anche lo scudetto e la doppia stella. Alla domanda su come possa essere così sicuro della vittoria di oggi risponde che lui vorrebbe guidare il pullman nella sfilata del trionfo per le vi di Milano.

Continua l’intervista sottolineando ancora una volta come la vittoria porterà a cucire sulla maglia la seconda stella al fischio finale dell’arbitro e che su questo non ci sono molti dubbi.

Per concludere l’intervista, inoltre, Nicola Berti ha anche annunciato di avere la previsione sul risultato della fine della partita. Infatti, per lui finirà 7 a 0 per la squadra di Simone Inzaghi e di conseguenza lui guiderà il pullman della festa.

Impostazioni privacy