“Uno sfizio…”: Inter, Moratti pensa allo Scudetto nel derby

Moratti accende la fiamma dello scudetto nel cuore del derby milanese: l’ex presidente sogna lo scudetto contro i “cugini”

La sfida che domani sera vedrà sfidarsi l’Inter e il Milan sta infuocando l’intero palcoscenico calcistico da alcune settimane: in caso di vittoria nerazzurra, sarà derby e doppia stella per l’Inter. In casa Inter non si aspetta altro che scendere in campo per provare ad alzare il titolo proprio contro i grandi rivali rossoneri.

Vecchie conoscenze del calcio sono tornate a parlare in vista del grande derby tra cui Massimo Moratti, ex storico presidente dell’Inter fino al 2014. L’ex Inter ha espresso la propria opinione sulla possibile vittoria della seconda stella contro il Milan, infiammando ancora di più l’ambiente milanese.

Moratti e lo “sfizio” dello Scudetto nel derby

“Vincerla contro i rossoneri sarebbe uno sfizio” – queste le parole dell’ex presidente nerazzurro intervenuto ai microfoni di Radio 24. L’Inter di Simone Inzaghi è pronta e intenzionata nel voler aggiungere quest’ulteriore traguardo alla propria bacheca, ma secondo il tecnico emiliano, non deve essere un’ossessione il voler vincere lo scudetto contro il Milan.

Massimo Moratti esce allo scoperto sul derby
Massimo Moratti infuoca il derby con le sue parole (Lapresse) SpazioInter.it

Massimo Moratti si è soffermato inoltre sui giocatori migliori dei nerazzurri, come Nicolo Barella e Lautaro Martinez, che potranno essere decisivi per conquistare il 20esimo scudetto della storia dell’Inter.

Il derby della Madonnina è sempre una delle partite più attese della stagione, ma quest’anno ha acceso una miccia in più nel cuore degli appassionati, che non aspettano nient’altro che l’inizio del match. L’Inter, in caso di mancata vittoria contro i rossoneri, potrà aggiudicarsi il titolo nella prossima sfida di campionato contro il Torino, sempre in casa davanti i propri tifosi.

 

Impostazioni privacy