Taremi torna in campo: rientro difficile con il Porto

Mehdi Taremi torna in campo con il Porto. Inequivocabile la reazione dei tifosi portoghesi dopo il ko contro il Vitoria Guimaraes. 

Risolto il mistero Mehdi Taremi in casa Porto. L’esperto attaccante iraniano, nella giornata di ieri, è tornato in campo con i portoghesi di Sergio Conceiçao per la sfida interna di campionato contro il Vitoria Guimaraes. Gli ospiti hanno fatto proprio il match al Dragao con il punteggio di 2-1, obbligando il Porto a dire definitivamente addio alla corsa per il titolo. Mehdi Taremi, mandato in campo da Conceiçao al minuto 67, non ha brillato affatto, complice anche l’espulsione di Pepe. Inoltre, l’accoglienza che la tifoseria del Porto gli ha riservato è stata inequivocabile. 

Rientro complicato per Taremi

L’accoglienza che la tifoseria del Porto ha riservato a Mehdi Taremi è stata alquanto dura. Una volta entrato in campo, l’attaccante iraniano è stato vittima di una serie di incessanti fischi da parte del pubblico di casa, scottato dall’addio a fine stagione dell’esperto centravanti. Dopo la scadenza del contratto, l’attaccante passerà all’Inter. 

Serie di fischi per Taremi
Fischi per Taremi – (LaPresse) SpazioInter.it

La dose è stata rincarata dopo il triplice fischio, dove i tifosi del Porto hanno rifilato altri sonori fischi a Mehdi Taremi. L’attaccante iraniano, promesso sposo dell’Inter, non gioca titolare dal 29 dicembre. Al termine della stagione, Mehdi Taremi si legherà all’Inter con un contratto triennale da 3,5 milioni a stagione. 

Impostazioni privacy