Mercato Inter, spunta un nuovo nome: piace anche alla Juve

Spunta un nuovo nome per il futuro della squadra di Simone Inzaghi. Di seguito riportate le ultime novità sul mercato dell’Inter

È importante sapersi subito rialzare dopo l’eliminazione dell’Inter dagli ottavi di Champions League per potersi concentrare subito per finire al meglio l’attuale stagione. Dopo la vittoria della Supercoppa Italiana, la squadra di Inzaghi vuole infatti regalare ai propri tifosi lo scudetto e di conseguenza la seconda stella sul petto.

Attualmente i nerazzurri sono primi in classifica con settantacinque punti avendo un distacco di sedici punti dal secondo posto occupato dal Milan. In programma per la ventinovesima giornata di campionato, l’Inter dovrà affrontare il Napoli attuale campione dell’Italia, domani 17 marzo alle ore 20.45.

Mentre i giocatori sono concentrati per portare a casa la vittoria del big match, la dirigenza nerazzurra pianifica le prossime mosse da attuare in vista del mercato della prossima stagione.

Inter, nuovo nome in attacco in vista della prossima stagione

La società nerazzurra lavora sul mercato per poter migliorare e rendere ancora più competitiva la squadra di Simone Inzaghi in vista della prossima stagione per poter puntare a tutti gli obiettivi presenti sul cammino. Mentre Taremi è un affare già concluso, l’Inter continua a muoversi per trovare l’attacco perfetto per il futuro. Di seguito sono riportate le informazioni sul possibile nuovo giocatore che hanno puntato i nerazzurri.

Nuovo nome in attacco per il futuro dell'Inter
Nella foto: Albert Gudmundsson (LaPresse)- spaziointer.it

Come riportato da Tuttosport, l’Inter avrebbe messo gli occhi per il prossimo anno su Albert Gudmundsson, giocatore ventiseienne del Genoa. Su di lui ci sono già diverse squadre italiane come, per esempio, la Juventus e la Fiorentina. Il club rossoblù chiede per il cartellino del giocatore islandese quaranta milioni di euro. A gennaio, infatti, la squadra del Grifone ha rifiutato venti milioni più tre di bonus della viola.

L’attaccante del Genoa ha un contratto fino al 2027, rinnovato a novembre, passando dai 750mila euro a 1,2 milioni più bonus. Lo stipendio rende Gudmundsson un obiettivo maggiore in quanto il cartellino avrebbe lo stesso peso nel monte ingaggi di quello di Sanchez che percepisce 2,5 milioni ovvero 4,62 al lordo grazie al decreto crescita.

L’interesse per l’attaccante del Genoa nasce perché all’interno della squadra dell’Inter ci sono delle valutazioni sia su Carboni come eventuale quinta punta ma soprattutto sul futuro di Sanchez  e di Arnautovic in quanto entrambi sono in bilico. L’Inter, infatti, cerca una seconda punta, ovvero vuole un giocatore che possa permettere a Inzaghi di adottare a partita in corso la soluzione con le due punte e il trequartista. Inoltre, è importante sottolineare che l’operazione dovrà avere dei costi accessibili.

Impostazioni privacy