Inter, puoi tornare a sorridere: doppio rinnovo ai dettagli

Inter, il doppio rinnovo è vicino. I due pilastri nerazzurri sono pronti a legarsi ulteriormente alla maglia nerazzurra.

L’Inter ha incassato l’eliminazione dalla Champions League masticando decisamente amaro. Infatti i nerazzurri avevano in mano il doppio confronto, ma la rimonta dell’Atletico è sfociata nei fatali calci di rigore. Ancora una volta Lautaro Martinez non è riuscito a trovare la giusta freddezza dagli undici metri, dopo gli errori altrettanto decisivi di Sanchez e Klaassen. Così l’Inter ha dovuto dire addio al sogno Champions League, dopo aver dimostrato lo scorso anno di valere le migliori d’Europa. Ora al Biscione resta da concludere il cammino in campionato che lo porterà alla seconda stella.

Tuttavia Marotta ed Ausilio hanno già lo sguardo rivolto al futuro, soprattutto per la costruzione della rosa del prossimo anno. Il primo passo è quello di consolidare i propri top player, senza lasciare spazio di manovra ad eventuali acquirenti. Infatti, come raccontato da La Gazzetta dello Sport, Ausilio ha lavorato a Madrid per fare passi avanti proprio con Lautaro. Inoltre c’è stato l’incontro anche con Beltrami, agente di Nicolò Barella, per parlare del rinnovo del centrocampista. Così i nerazzurri stanno facendo passi avanti per i rinnovi, volti a costruire la rosa della prossima stagione. In particolare l’accordo tra l’Azzurro e l’Inter sembra essere veramente ad un passo.

Inter, il doppio rinnovo è ai dettagli

Dopo aver incassato l’eliminazione dalla Champions League, la dirigenza dell’Inter ha accelerato per la costruzione della rosa del prossimo anno. In particolare Ausilio ha parlato sia con l’entourage di Lautaro che quello di Barella per discutere del rinnovo dei due pilastri di Inzaghi.

Per ciò che riguarda Lautaro si sono fatti passi avanti, mentre per Barella siamo quasi al traguardo. Infatti, come raccontato da La Gazzetta dello Sport, ci siamo quasi per il rinnovo del contratto di Barella. In particolare il contratto dovrebbe arrivare fino al 2029, con una cifra di circa 7 milioni di euro.

Barella rinnova con l'Inter
Inter, pronto il rinnovo di Barella (LaPresse) – SpazioInter

7 milioni che saranno una combinazione, come spesso accade, di una parte fissa e di diversi bonus, in parte legati ad obiettivi individuali ed altri di squadra. Bonus che comunque dovrebbero essere facilmente raggiungibili, a meno di clamorosi colpi di scena.

Tuttavia manca, come per Lautaro Martinez, un passo fondamentale: l’ok presidenziale. Infatti è chiaro che la proprietà nerazzurra stia cercando di capire come muoversi nel proprio futuro immediato, guardando a maggio come deadline importante. Dopodiché si saprà decisamente di più dei rinnovi del pilastri dell’Inter, soprattutto perché la dirigenza vedrà più chiaramente il proprio futuro.

Impostazioni privacy