Inter, problemi per l’Atletico: Inzaghi ha deciso?

Ancora qualche dubbio per Inzaghi il giorno prima di Atletico Madrid-Inter, le possibili scelte del tecnico.

Sono giorni importanti in casa Inter. Infatti dopo una stagione, fin qui, da sogno dei nerazzurri che si trovano al primo posto in campionato a +16 dal Milan secondo, autori di 13 vittorie consecutive nel 2024 (record condiviso con l’Inter di Mancini nel 2008) e agli ottavi di finale di Champions League, proprio domani giocheranno il ritorno contro l’Atletico Madrid.

Dopo aver vinto l’andata 1-0 grazie al gol di Marko Arnautovic, che non sarà disponibile per il ritorno a causa di un risentimento muscolare al bicipite femorale che lo terrà fermo circa un mese, domani sera alle 21:00 all’Estadio Civitas Metropolitano si giocherà il match che decreterà la squadra che approderà ai quarti di finale.

Partita molto complicata per l’Inter che dovrà difendere il vantaggio iniziale, di solo un gol, cercando magari di passare in vantaggio per poi gestire la partita. Dall’altra parte c’è un Atletico Madrid non protagonista di un’ottima stagione, ricoprendo attualmente il quarto posto in campionato a -14 dal Real Madrid ed essendo uscito in semifinale di Copa del Rey perdendo due volte contro l’Athletic Bilbao.

Sarà, quindi, una partita molto importante per entrambe le squadre: per l’Inter è un’occasione di continuare il momento magico dei ragazzi di Simone Inzaghi che potrebbero superare il record di vittorie consecutive dell’Inter e tentare di replicare il cammino in Champions dello scorso anno; per l’Atletico, invece, la Champions League sembra l’ultima opportunità di raddrizzare una stagione finora storta.

Inter, due dubbi per Inzaghi prima dell’Atletico. Chi giocherà domani?

Poco meno di 24 ore prima del match valido per il ritorno degli ottavi di finale di Champions League, Simone Inzaghi, allenatore dell’Inter, sembra avere ancora qualche dubbio sulla formazione titolare da schierare domani all’Estadio Civitas Metropolitano. Saranno sicure le assenze di Marko Arnautovic, che aveva deciso l’andata, e di Carlos Augusto, fuori per un’elongazione al soleo.

Inter, dubbi per Inzaghi.
Denzel Dumfries, difensore olandese dell’Inter, favorito per partire titolare contro l’Atletico Madrid. (Ansa foto) nuovevoci.it

Secondo quanto riportato da Sky Sport, i due dubbi dell’allenatore di Piacenza sono sulla fascia destra, dove c’è il ballottaggio tra Denzel Dumfries e Matteo Darmian, con l’ex PSV in vantaggio per un posto da titolare, e al centro della difesa, dove si contendono il posto Francesco Acerbi e Stefan De Vrij, con l’italiano al momento avanti.

Il resto dei giocatori dovrebbero essere, a meno di sorprese, i classici titolari dell’Inter. Quindi è prevedibile una formazione con Lautaro Martinez e Thuram davanti, centrocampo a tre con Barella, Çalhanoğlu e Mkhitaryan, sulla fascia sinistra Di Marco, i due braccetti di difesa saranno Pavard e Bastoni e a porta il solito Sommer.

Impostazioni privacy