Inzaghi stupisce in diretta: l’ha detto sullo Scudetto

Dopo il triplice fischio del big match tra Bologna e Inter, Simone Inzaghi è intervenuto nel post partita parlando della gara vinta per 1-0.

Tutti si aspettavano un match tiratissimo al Dall’Ara e così è stato. L’Inter si è però dimostrata ancora una volta imbattibile e ha mandato al tappeto anche il Bologna di Thiago Motta. Successo fondamentale per la Beneamata targato Yann Bisseck, al secondo gol in nerazzurro: lo Scudetto è sempre più vicino. Intanto nel post partita Simone Inzaghi ha rilasciato alcune dichiarazioni sulla gara, vinta soffrendo contro una delle migliori squadre del campionato, che anche oggi ha confermato di poter benissimo raggiungere il piazzamento in Champions League.

Inzaghi sulla vittoria: “Abbiamo onorato il compleanno dell’Inter”

Il tecnico piacentino è intervenuto ai microfoni di DAZN, analizzando un successo preziosissimo che può aver indirizzato in maniera decisiva le sorti del campionato. L’ex Lazio ha voluto sottolineare la felicità per questo successo, tutt’altro che scontato vista la caratura dell’avversario:

VITTORIA – Siamo molto felici perché abbiamo onorato il compleanno dell’Inter con una vittoria importantissima. Abbiamo meritato il vantaggio nel primo tempo e nel secondo tempo abbiamo sofferto più del dovuto, anche per il pensiero della gara di Champions League. Non dimentichiamoci che per noi è la sesta partita in venti giorni.

CENA CON LA SQUADRA – Dovremo trovare il tempo per una bella cena con la squadra che mi sta regalando grande emozioni e tanti trofei. Giocando così tanto non è semplice trovare un buco.

Inzaghi stupisce in diretta
Simone Inzaghi e le parole dopo Bologna-Inter (LaPresse) – spaziointer.it

CARLOS AUGUSTO E ARNAUTOVIC – Mi dispiace per Arnautovic che ha sentito qualcosina. Carlos Augusto non si sentiva il polpaccio libero. Speriamo di riaverli il prima possibile.

ATLETICO MADRID – Loro cambiano moltissimo quando giocano in casa, sappiamo che giocatori hanno e che allenatore hanno. Chiaramente il fattore stadio influirà, ma la prepareremo nel migliore dei modi.

BARELLA – Le sue scuse gli fanno onore ed è stato un bellissimo gesto. L’adrenalina spesso ti fa commettere qualche errore.

Queste le dichiarazioni di Simone Inzaghi al termine della sfida contro il Bologna, vinta di misura grazie alla rete di Yann Bisseck sul tramonto del primo tempo. I tre punti di oggi aggiungono un tassello più che rilevante nel cammino verso la seconda stella, con la Juventus (domani impegnata nell’altro big match di giornata contro l’Atalanta) ora distante ben 18 punti. La concentrazione dovrà restare altissima, ma è chiaro che essere riusciti ad avere la meglio sul Bologna è un ulteriore segnale.

Impostazioni privacy