ULTIM’ORA INTER – Esulta Inzaghi: torna il titolare contro il Bologna

Ultim’ora Inter – Può esultare mister Simone Inzaghi. Contro il Bologna, tornerà a disposizione il titolare.

Si prospettano giorni difficili per l’Inter, che si prepara ad affrontare Bologna e Atletico Madrid nel giro di pochi giorni. Due gare difficili che consentiranno a mister Simone Inzaghi di testare il livello fisico e mentale dei ragazzi in questo momento, che si rivela storico per i grandi risultati ottenuti. Nelle ultime gare i nerazzurri hanno racconto vittorie impreziosite da diversi gol. Inoltre, i nerazzurri possono contare su un ritorno di un calciatore importante in vista della sfida ai ragazzi di mister Thiago Motta, attualmente quarti in classifica.

In un momento così positivo c’è bisogno dell’apporto di tutti i calciatori presenti in rosa, e lo si deduce da Inter-Genoa. Inzaghi nei primi undici ha fatto partire titolari alcuni calciatori che nell’ultimo periodo avevano giocato meno. Pertanto, nonostante la difficoltà che il club ligure ha creato alla capolista sono riusciti ad offrire una bella prestazione davanti ai numerosi tifosi presenti allo Stadio San Siro.

Verso Bologna-Inter: Calhanoglu è tornato in gruppo

Il tecnico dell’Inter e tutti i tifosi possono sorridere. Hakan Calhanoglu è tornato a lavorare in gruppo in seguito all’infortunio che lo ha tenuto lontano dal terreno di gioco per diversi giorni. L’ex Milan, con tutta probabilità verrà convocato, ma la decisione finale spetta ad Inzaghi e il suo staff. Il motivo è semplice, Calhanoglu dev’essere al top per la gara con l’Atletico e non avrebbe senso rischiarlo inutilmente con i rossoblù. Anche Frattesi è tornato ed è in grado di scendere in campo, quindi le opzioni sono diverse e c’è l’imbarazzo della scelta.

Inter: Calhanoglu torna in gruppo
Hakan Calhanoglu – LaPresse – spaziointer.it

Il ragionamento che può essere fatto per il fantasista turco vale anche per Francesco Acerbi e Marcus Thuram. Fatta eccezione per Juan Cuadrado e Stefano Sensi, l’intero gruppo è a disposizione e l’undici titolare che verrà schierato a Bologna avrà anche un occhio di riguardo verso la prossima settimana. I nerazzurri, infatti, affronteranno Atletico Madrid e Napoli.

Questa stagione il club nerazzurro ha la sua grande fortuna proprio grazie alla rosa, visto che per ogni ruolo ci sono due calciatori validi pronti a fare del loro meglio. Gran parte del merito va alla squadra dirigenziale formata da Giuseppe Marotta e Piero Ausilio, che ha messo a disposizione tanta qualità e fatto scelte sensate nel mercato estivo.

Impostazioni privacy