Verso Bologna-Inter, Inzaghi può esultare: domani tornerà in gruppo

I nerazzurri preparano la partita contro la squadra di Thiago Motta, una pedina importante verso il recupero.

La capolista della nostra Serie A continua gli allenamenti in vista della prossima partita di campionato contro il Bologna. I rossoblù ospiteranno la squadra di Inzaghi allo stadio ” Renato Dall’ara” sabato 18 marzo alle ore 18.00. Inter che arriva alla partita in forma smagliante, dopo l’ennesima vittoria del 2024 per 2-1 nella sfida casalinga contro il Genoa di Gilardino, andata in scena nel posticipo della 27esima giornata. La Beneamata quest’anno ha inanellato 12 vittorie consecutive e non pare volersi fermare.

Sarà però importante per la squadra di Milano mantenere alta la concentrazione, soprattutto contro una squadra che continua a sorprendere e che già nella partita di andata ha messo in difficoltà i nerazzurri (a San Siro la sfida dello scorso 7 ottobre finì 2-2). Va ricordato anche il precedente di Coppa Italia dove i felsinei hanno battuto l’Inter ai supplementari, maturati dopo il pareggio per 1-1 nei 90 minuti. Si prospetta quindi una sfida pirotecnica, con il Bologna che davanti ai suoi tifosi cercherà un risultato positivo per continuare la sua corsa al quarto posto e con l’Inter che cercherà di fare un altro passo verso il 20esimo Scudetto.

Inter, Calhanoglu verso il rientro, domani sarà in gruppo

Simone Inzaghi potrà quindi sorridere in vista della partita di sabato. Come riporta il giornalista Matteo Barzaghi, il centrocampista turco nella giornata odierna si è allenato a parte, mentre domani sarà reintegrato in gruppo, con l’obiettivo di essere convocato per Bologna. Calhanoglu aveva riscontrato un risentimento muscolare all’adduttore lungo della coscia destra subito dopo il match di andata di Champions contro l’Atletico Madrid.

Il centrocampista classe 1994, ha dimostrato nel corso della stagione di essere una pedina fondamentale del gioco di Inzaghi, giocando 30 partite in tutte le competizioni, segnando 11 gol e fornendo 3 assist. L’ex Milan è diventato ormai un giocatore completo nel suo ruolo, dimostrando di saper aiutare la squadra non solo in fase offensiva e realizzativa ma anche in quella difensiva, con spiccate capacità di interdizione e recupero palla.

Inzaghi sorride, recupero importante in vista del Bologna
Calhanoglu domani in gruppo – ANSA – spaziointer.it

Il tecnico nerazzurro, potrà quindi contare sul recupero del metronomo turco che però partirà probabilmente dalla panchina, con il giovane Asslani che va verso la quarta titolarità di fila. A centrocampo disponibile anche Davide Frattesi che non ha svolto esami e ha lavorato regolarmente con il gruppo. In casa Inter quindi tutti disponibili, tranne Cuadrado e Sensi, il cui rientro è ancora incerto.

Impostazioni privacy