Scudetto Inter, spunta una nuova data: tifosi in estasi

Inizia il conto alla rovescia dei tifosi per i festeggiamenti Scudetto, ecco i possibili scenari.

A Milano, sponda nerazzurra, il morale è alle stelle. Gli uomini di Simone Inzaghi hanno vinto tutte le 12 partite disputate nel 2024. In queste sfide, tra Champions League, Supercoppa Italiana e campionato, sono arrivati 8 cleen sheet, 5 reti subite e 32 gol segnati. Percorso netto che ha portato l’Inter a consolidare il primato in Serie A (+15 sulla Juventus seconda), ad alzare la Supercoppa e a vincere la gara di andata degli ottavi di finale della coppa dalle grandi orecchie.

I nerazzurri ora, sono attesi sabato 9 marzo per la sfida delle ore 18:00 contro il Bologna, valida per la 28esima giornata di Serie A. Sfida piena di insidie per gli uomini di Inzaghi che dovranno fare attenzione alla squadra di Thiago Motta, che si sta dimostrando la rivelazione di questa Serie A, con 51 punti conquistati e l’attuale quarto posto in classifica. Dunque, nonostante il grosso vantaggio sulle inseguitrici e il ritorno di Champions alle porte, la Beneamata dovrà scendere in campo decisa e concentrata per portare a casa i 3 punti.

Inter, lo Scudetto può arrivare il giorno del derby

I tifosi interisti, hanno già iniziato il conto alla rovescia per i festeggiamenti del 20esimo Scudetto, che al di là delle scaramanzie, pare una cosa quasi certa. A Lautaro e compagni, ipotizzando che i rivali bianconeri vincano tutte le partite rimanenti, basteranno infatti 19 punti nelle prossime 11 partite per cucire la seconda stella sul petto. Ciò che però sognano i seguaci del biscione è festeggiare il trionfo in campionato il 21 aprile, quando nel big match della 33esima giornata andrà in scena il ritorno del “derby della Madonnina”.

All’andata fu dominio inter, che si impose per 5-1 sui cugini rossoneri. All’iniziale vantaggio di Mkhitaryan e Thuram rispose Leao in apertura di secondo tempo, dando speranze a compagni e tifosi. Ma poi il secondo gol del centrocampista armeno e il rigore di Calhanoglu misero fine a una partita dominata dai nerazzurri, chiusa poi con il primo gol di Frattesi in maglia Inter nei minuti di recupero.

Inter, spunta la data per lo Scudetto
Inter, ipotesi festa Scudetto il giorno del derby – ANSA – spaziointer.it

Sicuramente le prossime sfide ci daranno un quadro ancora più definito di ciò che succederà nel futuro del campionato, e proprio per questo, le imminenti partite che attendono gli uomini di Inzaghi (Bologna fuori casa e successivamente Napoli in casa) saranno fondamentali per avvicinarsi all’obiettivo stagionale. I tifosi quindi, per vedere la squadra vincere il campionato nella partita contro il Milan, devono sperare che la Juventus non vinca una delle prossime 6 partite, a contrario dell’Inter che deve continuare il suo percorso netto fino al giorno del derby.

Impostazioni privacy