Inter-Genoa nel caos, Rocchi durissimo con Ayroldi: l’annuncio

Inter-Genoa è un match che ha fatto discutere per  la gestione arbitrale. Arriva la decisione di Rocchi per Ayroldi.

La ventisettesima giornata di serie A si configura come una giornata nera per i fischietti. Tanti infatti sono stati gli episodi che hanno fatto discutere e che tutt’ora sono oggetto di diverbi da parte di tifosi, opinionisti e testate giornalistiche. Ciò che accomuna il pensiero di tutti è certamente la perplessità sulla gestione di alcuni episodi verificatisi in campo.

Tra gli indiziati c’è il direttore di gara di Inter-Genoa, Ayroldi. L’arbitro di Molfetta è finito al centro delle polemiche per il rigore dubbio concesso ai nerazzurri per un presunto fallo di Frendrup su Barella. Lo stupore è dovuto principalmente al fatto che la decisione sia giunta dopo che Ayroldi sia stato richiamato dal Var per l’on field review.

Le conseguenze, per il direttore di gara, non sono tardate ad arrivare.

Ayroldi fermato dopo Inter-Genoa: la decisione di Rocchi

Stop non soltanto per Di Bello e Marchetti. Giunge infatti una decisione drastica anche per il fischietto di Ayroldi a causa della gestione insufficiente di gara in Inter-Genoa. Secondo quanto riportato da Sky Sport, il designatore arbitrale Rocchi avrebbe deciso di fermare anche Giovanni Ayroldi dopo le accese polemiche emerse durante la partita tra Inter e Genoa.

Il rigore concesso ai nerazzurri a seguito del contatto tra Barella e Frendrup ha avuto delle conseguenze pesanti per il fischietto. Questo episodio rappresenta il terzo stop nel medesimo turno, dopo quelli di Di Bello e Marchetti, associati rispettivamente alle loro direzioni in Lazio-Milan e Torino-Fiorentina.

arbitraggio Inter vs Genoa
Inter-Genoa e le polemiche arbitrali: stop anche per Ayroldi (LaPresse) – Spaziointer.it

Pesanti insufficienze gravano sui tre arbitri della ventisettesima giornata di campionato, che adesso saranno costretti ad una pausa forzata. L’attenzione sui direttori di gara sembra essere particolarmente intensa in questa stagione, soprattutto in virtù dell’azione del Var, che interviene proprio per correggere sviste arbitrali ed errori che possono capitare.

Ad Ayroldi, infatti, viene imputata proprio la sua decisione di concedere ugualmente il calcio di rigore per i nerazzurri nonostante l’on field review. L’accaduto non poteva dunque passare inosservato agli occhi del designatore Rocchi, che ha aggiunto l’arbitro di Inter-Genoa alla lista dei peggiori assieme a Di Bello e Marchetti.

L’Inter, dunque, prosegue la propria corsa in solitaria al primo posto in serie A con non poche polemiche alle spalle. Polemiche alimentate da cattive gestioni di gara che danno adito a commenti negativi sull’operato arbitrale nel nostro campionato.

Impostazioni privacy