Infortuni Inter, Inzaghi sorride a metà: le ultime

Simone Inzaghi può sorridere a metà. Uno dei titolari dell’Inter ha recuperato dopo l’assenza nella sfida di Lecce.

L’Inter sta vivendo un momento straordinario. I nerazzurri hanno praticamente lo Scudetto in mano, con l’ultima insidia che può essere la partita da recuperare con l’Atalanta, ed hanno vinto l’andata degli ottavi di Champions League. Come se non bastasse il Biscione ha dimostrato che, per lo meno in Serie A, non ce n’è per nessuno nemmeno con un grande turnover. Turnover protagonista della sera del Via del Mare, dove l’Inter ha strapazzato un Lecce in cerca di preziosi punti salvezza. Infatti Inzaghi ha scelto di ruotare ben sette dei titolari con i rispettivi sostituti, ma l’equazione della partita ha avuto la stessa soluzione: tre punti a Milano.

Ed è proprio questa una delle più grandi dimostrazioni di forza dell’Inter in questa stagioni: gli uomini di Inzaghi vincono a prescindere da chi giochi. Poi che Lautaro Martinez sia in stato di grazia e che i principi di gioco siano sempre quelli è un altro discorso. Inoltre c’è da segnalare che alcuni degli assenti della partita con il Lecce avevano avuto dei problemi fisici, senza essere esclusi necessariamente per scelta tecnica. In particolare Sommer, Thuram e Acerbi erano out proprio per questo motivo, ma la loro situazione è diversa, come raccontato da SportMediaset. Inzaghi sorridere per il suo portiere, meno per il centrale.

Inter, situazione infortuni

L’unico neo del momento dell’Inter è quello che riguarda gli infortunati. Infatti Sommer, Acerbi e Thuram sono out e non hanno giocato contro il Lecce. Inoltre a questi problemi va aggiunto quello di Calhanoglu che ha subito un risentimento muscolare. Quindi ci sarà spazio per Asllani nelle prossime uscite del Biscione, per non forzare il rientro del turco. Discorso diverso per Sommer, che ha recuperato dopo la sindrome influenzale che ha regalato ad Audero in debutto in Serie A con l’Inter.

i rientri dei top dell'Inter
Inter, il punto sui rientri (LaPresse) – SpazioInter

Dopodiché restano da valutare le condizioni di Thuram e Acerbi. Il centrale ex Lazio ha avuto un risentimento al polpaccio ed ha saltato la trasferta di Lecce, ma dovrebbe tornare a disposizione contro il Genoa. Lo stesso discorso vale anche per l’attaccante francese, che potrebbe recuperare leggermente prima del previsto. Infatti anche Thuram potrebbe rientrare sempre contro il Genoa. Tuttavia va rimarcato come entrambi non ci saranno contro l’Atalanta, anche se Inzaghi dispone di ottime rotazioni per sostituire i due titolare. Infatti dietro non dovrebbero esserci troppi problemi, considerando la solidità difensiva. Invece per il reparto offensivo è diverso: la sfida è sempre quella tra Arnautovic e Sanchez.

Impostazioni privacy