Inter, Lautaro cerca il bottino da record: numeri da sogno

Lautaro sogna la quota 100: un sogno per l’argentino questa sera titolare

L’Inter si prepara per un importante scontro al ‘Via del Mare’ contro il Lecce. La squadra milanese vuole consolidare la sua posizione in vetta alla classifica, e per farlo, sta pianificando alcune rotazioni dopo la partita contro l’Atletico Madrid. Tuttavia, c’è un giocatore che rimane intoccabile: Lautaro Martinez.

Lautaro Martinez, attaccante argentino dell’Inter, è vicino a un traguardo storico. Con 99 gol segnati in Serie A finora, sta cercando di raggiungere la quota 100. Se dovesse segnare contro il Lecce, diventerebbe il nono giocatore nella storia dell’Inter a raggiungere questa cifra nel massimo campionato italiano. Attualmente, Christian Vieri detiene il record con 103 gol.

Oggi quindi alle 18, sembra certo un suo posto da titolare con al suo fianco Arnautovic pronto a fornirgli assist importanti per il suo obiettivo. Stando infatti alle ultime in casa inter pare certo che Simone Inzaghi non farà a meno del suo giocatore più importante e a Lecce vuole conquistare i 3 punti.

Ma Lautaro non si ferma qui. Sta anche scalando la graduatoria delle marcature in partite ufficiali con la maglia nerazzurra. Al momento, è all’ottavo posto con 125 gol, a soli otto gol dal leggendario István Nyers. La trattativa per il rinnovo del suo contratto procede, e nelle prossime stagioni, Lautaro potrebbe lanciare l’assalto ai grandi nomi della storia dell’Inter. Anche se Meazza sembra essere un obiettivo troppo lontano con i suoi 284 gol, il secondo posto di Alessandro Altobelli a 209 gol sembra essere alla sua portata.

Inter, Lautaro cerca il bottino da record: numeri da sogno
Lautaro Inter LaPresse.it SpazioInter 25.2.24

La formazione contro il Lecce

Nonostante l’ampio turnover scelto da Simone Inzaghi, Lautaro dovrebbe partire titolare contro il Lecce. Senza Thuram, infortunato, l’Inter si affiderà all’altro titolarissimo dell’attacco, Arnautovic, anche se non si esclude un posto per Alexis Sanchez. Questa mattina il cileno, sembra in vantaggio sull’ex Bologna che sarà valutato poco prima della partita. La difesa vedrà Bisseckde Vrij, e Carlos Augusto, mentre tra i pali ci sarà Audero, che sostituirà l’ammalato Sommer a casa con problemi influenzali. A centrocampo dovrebbero essere confermati Frattesi e Asllani insieme a Mkhitaryan, sulle fasce pronti Dimarco e Dumfries

In sintesi, Lautaro Martinez è pronto a scrivere un nuovo capitolo nella storia dell’Inter. La sua fame di gol e il desiderio di raggiungere traguardi personali lo rendono un punto di riferimento fondamentale per la squadra. I tifosi nerazzurri non vedono l’ora di festeggiare il suo centesimo gol in Serie A e di continuare a tifare per lui mentre scala le classifiche dei migliori marcatori interisti.

Impostazioni privacy