Carlos Augusto: “Il segreto è il gruppo”, poi sul ruolo e sullo Scudetto

L’Inter vince nel segno di Lautaro Martinez a Via del Mare. Dopo la larga vittoria ai microfoni c’è Carlos Augusto. 

L’Inter vince in lungo e in largo e schianta il Lecce con il risultato di 0-4. Lautaro Martinez si porta a 22 reti in campionato e ha nel mirino i 36 gol come record in Serie A. Autore di un’ottima prestazione è stato il difensore Carlos Augusto. Inzaghi ha voluto dargli fiducia e il giocatore ha risposto bene. Ai microfoni di DAZN queste le sue parole.

Inter, le parole del difensore

L’Inter continua in scioltezza il suo positivo cammino in campionato e nel 2024 è ancora imbattuta la squadra di Inzaghi. A parlare nel post-partita è Carlos Augusto, le sue parole:

Inter, le parole di Carlos Augusto
Carlos Augusto, le sue parole – Lapresse – Spaziointer.it

Quelli che non giocano tanto lavorano duro durante la settimana. Siamo un bel gruppo, siamo tutti amici e sentiamo la fiducia dell’allenatore. Ruolo da terzo? Mi trovo bene, ho giocato tutta la stagione in Serie B così.

Così risponde Augusto anche sul suo cambio ruolo, poi continua:

Fase difensiva? Il merito è mio e dello staff, lavoro tutta la settimana per fare questo. Mi piace il mio dna brasiliano, e qui in Europa devi avere anche disciplina. Il segreto del nostro spogliatoio è il gruppo, siamo tutti amici. Tutti aiutano, con Frattesi avevo già giocato. Lautaro, Barella e quelli che stavano da più tempo qua mi hanno insegnato cosa vuol dire essere all’Inter.

Infine conclude così, parlando dello Scudetto:

Più vicini al titolo? Sono d’accordo col mister, dobbiamo pensare partita dopo partita.

Impostazioni privacy