Verso Lecce-Inter: Inzaghi vara il turnover, i probabili cambi di formazione

Domenica l’Inter affronterà al Via del Mare il Lecce. Simone Inzaghi pensa ad un turnover massiccio per far rifiatare i titolari. Le probabili scelte del tecnico nerazzurro.

L’Inter ha iniziato uno dei tour de force che l’accompagnerà da qui a fine stagione, qualora il percorso europeo dei nerazzurri dovesse proseguire. Dopo la gara d’andata contro l’Atletico Madrid è tempo di concentrarsi nuovamente sulla Serie A, dove ci saranno le prossime gare contro Lecce, Atalanta e Genoa.

L’attenzione è rivolto verso l’impegno contro i pugliesi, in programma domenica alle 18:00 al Via del Mare. Inzaghi pensa a diversi cambi di formazione, in modo da far tirare il fiato ai vari titolari fin qui sollecitati quasi sempre.

Inzaghi studia l’Inter verso il Lecce: turnover ampio con un occhio verso l’Atalanta

Dopo la gara contro l’Atletico Madrid, Inzaghi ha portato immediatamente la sua attenzione verso la gara contro il Lecce. Il tecnico nerazzurro dovrà fare a meno degli indisponibili Acerbi, Cuadrado e Thuram, alla quale potrebbe aggiungersi Sommer che oggi non si è allenato a causa di una sindrome influenzale. L’idea di Inzaghi è comunque quella di effettuare diversi cambi di formazione, attuando il turnover contro il Lecce. Possibile cambio della guardia tra i pali, con Audero pronto all’esordio stagionale in Serie A, ma solo in caso di indisponibilità di Sommer. In difesa spazio per Bisseck e Carlos Augusto – che dovrebbero far rifiatare Pavard e Bastoni dopo le fatiche europee – che supporteranno De Vrij. A centrocampo potrebbe esserci la chance dall’inizio per Davide Frattesi al posto di Barella, mentre sono confermati Calhanoglu, Mkhitaryan e Dimarco. Ballottaggio aperto tra Dumfries e Darmian, con l’olandese in leggero vantaggio. In attacco accanto a Lautaro Martinez è sfida aperta tra Arnautovic e Sanchez, con il cileno in vantaggio.

Inter col turnover a Lecce: i possibili cambi
Inter: Inzaghi studia il turnover col Lecce: i possibili cambi – LAPRESSE – Spaziointer.it

Dunque ampio turnover per Simone Inzaghi, che è pronto a lasciar spazio a chi finora ha giocato meno in stagione. Sarà anche l’occasione per testare alcuni nerazzurri come Bisseck e Frattesi, che finora hanno sempre risposto presente quando sono stati chiamati in causa. In attacco pesa l’assenza di Thuram a causa dell’infortunio rimediato contro l’Atletico Madrid. Al posto del francese c’è ancora il dubbio tra Arnautovic e Sanchez. L’ex Bologna era in netto vantaggio, ma dall’allenamento odierno filtra il sorpasso del cileno, come riportato da Sky Sport. Staremo a vedere quali saranno poi le ultime scelte ufficiali di Inzaghi. Quel che è certo e che ci sarà il turnover contro il Lecce, con l’auspicio che il risultato positivo arrivi nonostante l’impiego di diverse riserve.

Impostazioni privacy