Inter, buone notizie per Inzaghi: novità sul rientro

Simone Inzaghi può sorridere: uno dei suoi top player sta migliorando le proprie condizioni. Arrivano novità sul rientro.

In casa Inter si esulta ancora dopo la vittoria di martedì contro l’Atletico Madrid del Cholo Simeone. La rete dell’1-0 finale segnata da Arnautovic permetterà di giocare il ritorno al Metropolitano avendo due risultati su tre a proprio favore. I nerazzurri, però, sono consapevoli del fatto che a Madrid sarà molto dura e non avranno vita facile. Servirà la miglior Inter possibile per potersi difendere dall’assalto dell’Atletico e conquistare il pass per i quarti di Champions League.

Ora si ritorna con la testa al campionato. Inzaghi è pronto ad affrontare il Lecce allo stadio Via del Mare domenica alle ore 18. I nove punti di vantaggio sulla Juve non devono far abbassare la guardia ai nerazzurri che devono continuare a macinare gioco e vittorie per raggiungere l’obiettivo finale. La trasferta in Puglia sarà un ulteriore banco di prova prima di recuperare il match di San Siro contro l’Atalanta mercoledì 28. Il tecnico nerazzurro, intanto, ha ricevuto buone notizie riguardo al rientro di uno dei pilastri di questa Inter e nei prossimi giorni si capirà quando potrà essere a disposizione.

Acerbi è vicino al rientro

Francesco Acerbi, secondo quanto riporta gazzetta.it, vede migliorare le proprie condizioni fisiche giorno dopo giorno. Il difensore italiano, dopo il problema al soleo della gamba destra rimediato contro la Roma, potrebbe essere convocato già per la trasferta di domenica contro il Lecce. Nei prossimi giorni verrà valutata la sua situazione e si deciderà quando farlo rientrare. L’obiettivo di Inzaghi e dello staff medico è quello di recuperarlo al 100% per la gara di ritorno contro l’Atletico Madrid il 13 marzo.

Acerbi è vicino al rientro
Migliorano le condizioni fisiche di Acerbi: vicino il rientro (LaPresse) – SpazioInter

Acerbi, inoltre, potrebbe avere a disposizione la cara casalinga contro il Genoa e la trasferta di Bologna per riassaggiare il terreno di gioco e prepararsi al meglio in vista della difficile partita in Spagna. Il 36enne si è rivelato uno degli uomini migliori della rosa del tecnico piacentino in questa stagione segnando anche due reti importanti. Proprio per tale motivo il suo recupero è fondamentale per affrontare la fase finale e decisiva di quest’anno.

Oltre ad Acerbi, occhi puntati anche sull’infortunio di Thuram. L’attaccante francese ha rimediato una elongazione dell’adduttore lungo della coscia destra che potrebbe tenerlo fuori per circa due settimane. Inzaghi conta di recuperare entrambi prima del ritorno contro la squadra del Cholo Simeone.

Impostazioni privacy