Inter, un top player chiede il rinnovo: cosa manca per la firma

Aria di rinnovo in casa Inter per uno dei protagonisti indiscussi della grande stagione nerazzurra. Cosa manca per la firma.

L’incredibile stagione realizzata dall’Inter finora non ha bisogno di presentazioni. Dopo la vittoria casalinga di ieri contro l’Atletico Madrid nel match di andata degli ottavi di Champions League, i nerazzurri continuano a far sognare i propri tifosi.

In campionato i nerazzurri possono vantare, in 24 match disputati, ben 20 vittorie, 3 pareggi e una sola sconfitta. Numeri da capogiro se si aggiungono anche al dato sui gol realizzati e quelli subiti. Sono ben 59 le reti messe a segno e appena 12 quelle subite dall’Inter, che può vantare il miglior attacco e la miglior difesa del nostro campionato.

Numeri del genere stanno ad indicare una forma smagliante della squadra che, al momento, non vede rivali, dopo aver effettuato un distacco di 9 punti sulla Juventus (la quale ha persino una gara in più). Una stagione del genere ha senza dubbio come artefici non solo il tecnico, Simone Inzaghi, che ha creato una vera e propria macchina da guerra, ma anche alcuni giocatori che rappresentano il perno della squadra.

Tra questi, menzione speciale per Nicolò Barella, che è ad un passo dal rinnovo con l’Inter.

Barella ha scelto: vuole solo l’Inter. Le ultime sul rinnovo

Nicolò Barella ha preso una decisione definitiva: il giocatore vuole solo l’Inter. Secondo quanto riportato da TMW, il centrocampista nerazzurro non ha alcuna intenzione di valutare offerte provenienti da altri club. Nonostante manchino ancora due anni alla scadenza del contratto, Barella vuole rinnovare per altri cinque anni.

Una decisione che lega il centrocampista al club nerazzurro ancora per molto, e che comporterà anche un piccolo aumento salariale che lo avvicinerebbe all’ingaggio attuale del suo compagno di squadra Lautaro Martinez. Il rinnovo, dunque, si aggirerebbe intorno ad uno stipendio di 7 milioni di euro a stagione più bonus, fino al 2029. Barella non vuole altri club. A meno che non ci sia intesa con la società, la volontà del giocatore è quella di restare.

rinnovo Barella
Inter, Barella vuole rinnovare fino al 2029 (LaPresse – spaziointer.it)

Resta il dubbio sulla decisione che prenderà il club di Zhang, tenendo conto anche delle necessità finanziarie e di una cessione che potrebbe rimpinguare le casse nerazzurre. Anche se i dirigenti dell’Inter hanno già deciso di rinnovare il contratto del giocatore, la situazione resta incerta in attesa degli sviluppi dell’affare Oaktree.

Nel frattempo, Barella attende, giurando amore eterno all’Inter. Si prevede un incontro per il rinnovo a Madrid dopo la partita contro l’Atletico, confermando la serenità attuale della situazione. Barella vuole l’Inter: la sua famiglia a Milano è felice, e la squadra sta risalendo sui palcoscenici più importanti del mondo del calcio. Qualora arrivasse un’offerta importante da un altro club, il giocatore sarebbe pronto a lasciare la palla in mano alla dirigenza nerazzurra, per decidere sul suo futuro.

Impostazioni privacy