Champions, Saul avvisa Inzaghi: “Siamo tutti capaci”

Manca sempre meno alla sfida di Champions League per l’Inter di Simone Inzaghi. Saul avvisa i nerazzurri

I Nerazzurri vogliono proseguire il 2024 praticamente perfetto e dopo aver iniziato la prima fuga stagionale in campionato, vogliono fare la voce grossa anche in Europa. Il primo ostacolo è rappresentato dall’Atletico Madrid del Cholo Simeone, una squadra che ha sempre dimostrato negli anni di poter mettere in difficoltà chiunque e mai come in questa stagione anche il gioco sembra rivoluzionato.

I Colchoneros hanno totalmente cambiato stile di gioco e sembrano aver messo alle spalle quel “catenaccio” che ha sempre contraddistinto la squadra di Simeone. Per questo motivo a San Siro si prevede una sfida elettrizzante tra due club che sanno giocare a calcio, anche se almeno in questa prima metà di stagione l’Inter ha dimostrato di poter essere al livello delle migliori, a differenza degli spagnoli che in troppe occasioni hanno fatto qualche passo falso.

In ogni caso sia Inter che Atletico Madrid vengono da un match di campionato totalmente dominato, i primi con una vittoria per 4-0 ai danni della Salernitana e i secondi addirittura con un 5-0 contro il Las Palmas, una delle rivelazioni della Liga. Proprio nel post partita della gara contro il club delle Canarie, Saul Niguez ha rilasciato alcune dichiarazioni in vista dell’ottavo di Champions League.

Saul carica la squadra prima dell’Inter: “Arriviamo bene”

Il centrocampista spagnolo è intervenuto nel post partita e oltre alla soddisfazione per la grande prestazione, non sono ovviamente mancate alcune parole sulla gara di martedì, che sarà certamente uno spartiacque nella stagione di entrambe le squadre. L’ex Chelsea ha sottolineato come la sua squadra giochi bene e come tutti riescano a dare il massimo:

Arriviamo molto bene alla gara con l’Inter. La cosa bella di questa squadra è che tutti siamo capaci di fare un bel calcio, sia chi parte dall’inizio sia chi entra dalla panchina dà il massimo. L’atteggiamento c’è e nessuno può negarlo.

Champions, Saul avvisa l'Inter
Saul Niguez e le parole prima dell’Inter (LaPresse) – spaziointer.it

Le dichiarazioni di Saul confermano quindi come l’Atletico Madrid sia pronto per la sfida di martedì, dove l’obiettivo sarà sicuramente quello di provare a strappare almeno un pareggio per poi giocarsi la qualificazione al Wanda Metropolitano, davanti ai propri tifosi. Senza dubbio diversi invece i piani dell’Inter che proverà fin da subito a fare la partita, per provare a indirizzare la qualificazione già nella sfida d’andata, sfruttando uno stadio che come sempre farà sentire tutto il suo supporto.

Impostazioni privacy