Roma-Inter, la moviola condanna Guida: una scelta è imperdonabile

Dopo una partita complicata, la moviola ha condannato Guida. L’arbitro di Roma-Inter è stato affossato per un episodio.

Vittoria pesante quella dell’Inter a Roma. In primo luogo perché vincere un big match in trasferta fa sempre comodo, poi perché i nerazzurri hanno allungato ancora sulla Juventus, dopo aver rimontato i giallorossi. All’Olimpico ci hanno pensato Acerbi, Thuram, Bastoni e l’autogol di Angelino a mettere tutto in discesa per l’Inter. Un Inter che nella prima frazione era andata decisamente in difficoltà contro la pressione della Roma di De Rossi. Infatti i giallorossi erano stati bravi a punire i nerazzurri in transizione con El Shaarawy e su palla inattiva con Mancini.

Poi il Biscione ha rimontato e chiuso la pratica nella seconda frazione di gioco, con Bastoni a prendersi i meriti di colui che ha chiuso la pratica. Tuttavia, ancora una volta, ci sono state diverse polemiche per quello che riguarda l’arbitraggio di Guida. In particolare è l’interpretazione del direttore di gara sul primo gol dell’Inter ad aver scatenato la polemica. Corner nerazzurro con Acerbi che alza una parabola strana, ma efficace. Il pallone si insacca alle spalle di un mai perfetto Rui Patricio, che però protesta subito. Infatti, come si può notare dal replay, il portiere della Roma è disturbato da Thuram in posizione di fuorigioco.

Roma-Inter, Guida bocciato

La scoppiettante sfida dell’Olimpico è stata in parte macchiata dall’ennesimo episodio dubbio della stagione. Infatti il gol di Acerbi apre le danze tra Roma ed Inter, ma è viziato dalla posizione di fuorigioco di Thuram. Tuttavia è difficile per il VAR stabilire se il giocatore dell’Inter, che tocca Rui Patricio, influisca per davvero sulla possibile parata del portiere portoghese. Sta di fatto che Guida guarda, vede il fuorigioco, ma non annulla. Così l’Inter passa in vantaggio e la Roma si scuote, rimontando nel primo tempo. Poi la partita ha preso la strada di Milano nel secondo tempo, in cui i giallorossi hanno iniziato ad averne di meno.

Guida e l'episodio Thuram-Rui Patricio
Guida, la moviola di Thuram-Rui Patricio (LaPresse) – SpazioInter

Tuttavia a Il Corriere dello Sport non è andata giù la decisione di Guida sul primo gol di Acerbi, come del resto la gestione della partita. In particolare la prestazione è insufficiente, ma non solo per l’episodio Thuram-Rui Patricio. Infatti la moviola de Il Corriere dello Sport apre dicendo che manca un giallo a Paredes e poi analizza l’episodio del gol di Acerbi. L’analisi parla di chiara posizione di fuorigioco di Thuram, e fin qui ci siamo, aggiungendo un particolare sulla parata di Rui Patricio. Infatti, secondo Il Corriere dello Sport, il portiere della Roma non può abbozzare l’intervento proprio per la posizione di Thuram, rendendo così il gol da annullare.

Impostazioni privacy