Roma-Inter, il verdetto sul gol è chiaro: non ci sono dubbi

L’ex arbitro Luca Marelli fa chiarezza sul gol dell’Inter di Simone Inzaghi in occasione del match esterno contro la Roma.

Anche in occasione della 24esima giornata del campionato di Serie A, i riflettori sono finiti nuovamente su classe arbitrale e Var. Un nuovo episodio ha alimentato dubbi e polemiche da parte dei tifosi, avvenuto a margine del primo tempo del match Roma-Inter. La questione, terminata sotto la lente di ingrandimento di supporter e opinionisti, è la rete del momentaneo vantaggio trovata dalla formazione nerazzurra allenata da mister Simone Inzaghi.

A margine della prima frazione di gioco, la squadra lombarda trova la via del gol, portandosi avanti nel punteggio allo stadio Olimpico di Roma grazie alla rete dell’ex Lazio Acerbi. I dubbi sulla regolarità del vantaggio nerazzurro sono nate a causa della posizione di Marcus Thuram, che avrebbe potuto influire sull’intervento dell’estremo difensore giallorosso, Rui Patricio. Episodio controverso che, in poco tempo, è finito sotto gli occhi attenti dell’ex arbitro Luca Marelli, opinionista di Dazn in merito alle questioni arbitrali.

Marelli fa chiarezza sul gol di Acerbi

Un nuovo episodio sta creando discussione all’interno dell’ambiente Serie A, che riguarda il secondo anticipato del sabato della massima serie: Roma-Inter. Al minuto 18, la squadra nerazzurra va in gol sugli sviluppi di un calcio d’angolo, concretizzato da colpo di testa di Acerbi.

I dubbi sulla regolarità del gol della formazione nerazzurra nascono a causa del contatto avvenuto in area di rigore tra Marcus Thuram e Rui Patricio. L’attaccante francese, che al momento dell’incornata di Acerbi è in fuorigioco, va a contatto con l’estremo difensore della Roma, impedendogli di intervenire sull’azione.

Dubbi sul gol dell’Inter: Marelli fa chiarezza – SpazioInter.it

L’episodio controverso è diventato subito oggetto di studio da parte dei componenti presenti nella sala Var dello stadio Olimpico, che invita l’arbitro designato per Roma-Inter, Marco Guida di Torre Annunziata, a consultare il monitor per analizzare in maniera ancor più dettagliata l’azione dubbia. Dopo le analisi del caso, il direttore di gara decide di giudicare l’episodio regolare, assegnando la rete ai nerazzurri di Simone Inzaghi.

A fare chiarezza sull’episodio ci ha pensato Luca Marelli. L’ex arbitro ha commentato l’azione tramite il suo consueto intervento ai microfoni di Dazn: “La rete è stata convalidata perché Thuram non ha impedito a Rui Patricio il movimento verso sinistra, ma verso destra. Guida è stato molto al monitor per maturare quest’eventualità ed è una valutazione che ci sta. L’impedimento ci sta ma è verso destra e non verso sinistra”.

Impostazioni privacy