Inter, il futuro è roseo: l’elogio sul baby prodigio è da brividi

L’Inter sta vivendo una stagione pressoché perfetta finora. A far gongolare la società nerazzurra è l’elogio verso il giovane talento del club che attualmente si trova in prestito.

I dirigenti dell’Inter sono riusciti ad allestire una squadra praticamente perfetta per Simone Inzaghi. C’era qualche dubbio sui colpi estivi, soprattutto dopo gli addii di Lukaku e Dzeko, ma i nuovi arrivati hanno fatto ricredere l’intera tifoseria e non solo.

Inoltre l’Inter vanta uno dei settori giovanili più importanti d’Europa, e nel frattempo la dirigenza è al lavoro per scovare altri giovani talenti per il futuro. Arriva l’elogio da brividi per il giovane nerazzurro.

Arriva l’elogio per il baby fenomeno dell’Inter: le dichiarazioni

La stagione dell’Inter di Simone Inzaghi è stata fin qui perfetta, con la squadra che è praticamente inarrestabile. Nonostante il tecnico nerazzurro abbia un organico folto e qualitativamente e tecnicamente eccellente, non si ferma il lavoro dei dirigenti del club. Difatti Marotta e Ausilio sono costantemente al lavoro per scovare dei giovani talenti o piazzare dei colpi da novanta a cifre relativamente basse e sostenibili per le casse dell’inter. Nel corso degli anni, dal settore giovanile dell’Inter sono emersi diversi giovani talenti che hanno saputo calcare i palcoscenici più importanti, mentre altri hanno deluso le aspettative.

Arriva l'elogio per Carboni: l'Inter gongola
Inter: elogio da brividi per Carboni – LAPRESSE – Spaziointer.it

Tra i giovani talenti di proprietà dell’Inter c’è sicuramente l’esterno argentino Valentin Carboni. I dirigenti nerazzurri hanno deciso la scorsa estate di cederlo in prestito, in modo da permettergli di acquisire la giusta esperienza per farsi trovare pronto per la prossima stagione. Carboni è stato ceduto al Monza, e di partita in partita si sta ritagliando sempre più spazio nelle rotazioni di Palladino. Sulle qualità e sulle prestazioni dell’esterno di proprietà dell’Inter, si è espresso l’attuale compagno di squadra, Andrea Colpani durante la cerimonia per il premio Amico dei Bambini: “È un grandissimo giocatore: ha qualità fisiche e tecniche, salta l’uomo, tira in porta, s’inserisce. È un giocatore completo: è giovane, e quindi gli manca un po’ d’esperienza, ma se continuerà a lavorare così arriverà sicuramente ad alti livelli”.

Arriva dunque l’investitura importante per Carboni da parte del compagno di squadra, Colpani. I due spesso si danno il cambio durante i match del Monza, e alternandosi diventano decisivi per il club brianzolo. Colpani è ormai uno degli obiettivi di mercato dichiarati dell’Inter, ma se Carboni continuerà a crescere come nelle ultime settimane, potrebbe far cambiare idea ai dirigenti nerazzurri. A giugno Carboni tornerà all’Inter, con la società che dovrà decidere insieme a lui la soluzione migliore per il suo futuro.

Impostazioni privacy