Fiorentina-Inter, Inzaghi stravolge tutto: pronta la mossa a sorpresa

Inzaghi stravolge tutto in vista del match di domani al Franchi tra Fiorentina ed Inter. Mossa a sorpresa del tecnico piacentino

Il momento clou della stagione è imminente per la corsa allo scudetto. A breve la Juventus scenderà in campo ed ospiterà l’Empoli all’Allianz Stadium dove avrà l’occasione di staccare l’Inter, allungando a più 4.

Chiaramente i nerazzurri avranno da recuperare il match contro l’Atalanta di Gasperini, saltato lo scorso weekend per la Supercoppa Italiana, poi vinta ai danni del Napoli. Certo, il recupero riaffiora brutti ricordi per i nerazzurri, dopo lo scontro perso contro il Bologna che lanciato alla vittoria finale i cugini rossoneri. Saranno due settimane intensissime per le prime due della classe, che dopo aver affrontato questo turno, si scontreranno l’una contro l’altra domenica 4 febbraio.

Fiorentina-Inter: le probabili formazioni

C’è ancora una partita da disputare, per entrambe le rose, prima di affrontarsi l’una contro l’altra. Eppure però entrambi gli allenatori, accomunati dal loro essere pragmatici, stanno entrambi studiando scelte differenti.

Fiorentina Inter: Inzaghi sorprende tutti
Simone Inzaghi Ansa Spaziointer 270124

I nerazzurri infatti, rientranti da Riyad dovranno fare a meno di Calhanoglu e Barella, squalificati a causa dei gialli ricevuti durante la finalissima di supercoppa contro i partenopei. Assenze pesanti per il centrocampo nerazzurro, che senza il turco ha vinto solo una volta in questa stagione. Ciononostante il demone piacentino potrà contare sul supporto di un super in forma, Frattesi, in gol all’ultimo contro l’Hellas, strappando tre punti preziosissimi, ed anche in semifinale di supercoppa contro la Lazio.

Asllani invece sarà l’incaricato ad avere in mano le chiavi del centrocampo e che sostituirà l’ex rossonero. Inzaghi però, nonostante i due cambi forzati, pensa ad un’eventuale sorpresa contro i viola. Probabile infatti che sulla corsia di sinistra potremmo non vedere il solito Dimarco: secondo Sky Sport, Inzaghi starebbe infatti pensando di dare una chance da titolare a Carlos Augusto. L’esterno azzurro è reduce dagli straordinari, considerando le due partite in Arabia contro Lazio e Napoli, per cui sarebbe anche giusto, concedergli del meritato riposo, in vista di quello che sarà l’incontro più importante dell’anno.

Un momento dunque cruciale in cui bisogna considerare qualsiasi aspetto, fisico e mentale, dove nulla può esser lasciato al caso. Importante però sarà non farsi trascinare troppo dalla testa e per tanto, pensare al prossimo impegno. Sarà doveroso chiudere al meglio quello di domani contro la Fiorentina, in cui bisognerà far di tutto per non perdere quel gap con la Juventus. Soprattutto perché può diventare notevole, considerando anche la partita in meno.

 

Impostazioni privacy