Zhang esulta, plusvalenza in arrivo: a 40 milioni può partire

L’Inter ora valuta la cessione di un top player, complice l’arrivo del nuovo talento con la giusta offerta, in futuro, può partire.

La squadra di Simone Inzaghi può vantare un ottimo rendimento, i titolari sono inamovibili poiché le prestazioni offerte sul campo sono davvero eccellenti. La prima posizione in campionato è ancora salda, a due punti sopra la Juventus e nove sopra la terza, il Milan. In Champions League continua il proprio viaggio e il 19/01 sarà impegnato nella semifinale di Supercoppa italiana, contro la Lazio, a Riyadh.

Nel frattempo Giuseppe Marotta, ad del club nerazzurro, e i suoi colleghi hanno iniziato a siglare rinnovi importanti per la squadra come quelli di Mkhitaryan, Darmian e Dimarco su tutti. Toccherà poi nel corso di questa stagione a due perni di Inzaghi come Lautaro e Barella. Oltre ai rinnovi c’è anche il mercato in entrata  e in uscita. In uscita ci sono diversi nomi tra cui Sensi, forse Sanchez, ma ora a fare le valigie potrebbe esserci anche Denzel Dumfries inaspettatamente. Il terzino olandese potrebbe vedere la sua posizione insidiata ora e in estate può esserci l’addio.

Inter, Dumfries può anche partire con le cifre giuste

Il giocatore olandese può fare le valigie e far guadagnare all’Inter una bella somma in entrata, che sicuramente non dispiace.

Il terzino destro è stato un caposaldo dell’Inter e di Inzaghi ed è risucito sempre a dare una mano concreta alla squadra. Ad ora il terzino in Serie A è stato utilizzato per 15 volte ed ha offerto 2 reti e 3 assistenze.

Un giocatore che ha avuto un exploit anche ai Mondiali arabi dove ha fornito ottime prestazioni con la nazionale olandese ma ora l’Inter potrebbe anche sacrificarlo. Il suo sacrificio potrebbe esserci anche per causa del nuovo acquisto nel suo ruolo: Tajon Buchanan.

Dumfries può lasciare l'inter, il prezzo è fissato
Dumfries valutazione cessione – Lapresse – Spaziointer.it

Secondo Tuttosport infatti l’Inter crede molto nel nuovo acquisto canadese 24enne. Seppure non ha ancora fatto il suo esordio con i nerazzurri Buchanan è già considerato comunque il futuro dell’Inter. Ed così che la vittima sacrificale può essere Dumfries.

Difatti per l’olandese è complice anche il fatto di non aver trovato ancora un accordo per il rinnovo con l’Inter e la sua valutazione, che si aggira attorno ai 30-40 milioni di euro, si fa golosa per il club. L’Inter infatti dovrà attenzionare le prestazioni future di Buchanan e nel qual caso il canadese offrisse buone prestazioni e sicurezza i nerazzurri possono far partire Dumfries, in estate, al giusto prezzo per riuscire a guadagnarci il più possibile.

 

Impostazioni privacy