Zielinski all’Inter? Marotta esce allo scoperto

L’amministratore delegato dell’Inter, Beppe Marotta, esce allo scoperto su Piotr Zielinski. Il dirigente nerazzurro è stato chiaro.

A pochi minuti dalla sfida di campionato contro il Monza di Raffaele Palladino, l’amministratore delegato dell’Inter, Beppe Marotta, ha parlato ai microfoni di Sky Sport. Sono diverse le tematiche toccate dal dirigente nerazzurro, tra questi anche le voci di mercato che vedono il club di Milano interessato alle prestazioni di Piotr Zielinski del Napoli.

Il centrocampista polacco del Napoli è nel mirino dell’Inter da diverso tempo, sopratutto per la sua attuale situazione contrattuale con la società azzurra del presidente Aurelio De Laurentiis. Piotr Zielinski è in scadenza di contratto con il club partenopeo, e tuttora i dialoghi per un eventuale rinnovo sono in alto mare.

Il calciatore classe 1994, dopo otto stagioni passate in maglia azzurra, starebbe maturando sempre più l’idea di mettere fine alla sua lunga esperienza all’ombra del Vesuvio per intraprendere una nuova avventura, e l’Inter è un opzione che il polacco starebbe valutando attentamente.

Marotta esce allo scoperto su Zielinski

L’amministratore delegato dell’Inter, Beppe Marotta, ha parlato di diversi temi ai microfoni di Sky Sport. Il dirigente nerazzurro ha preso la parola dicendo: “Siamo in una fase interlocutoria, essere lepre o cacciatore cambia poco. Dobbiamo avere forza e capacità di respingere le critiche”.

Marotta parla di Zielnski
Marotta esce allo scoperto su Zielisnki – (LaPresse) SpazioInter.it

Sullo Scudetto, Beppe Marotta è stato chiaro: “Dall’alto della sua storia, l’Inter deve sempre cercare di vincere le competizioni a cui partecipa. Non dobbiamo sentirci inferiori a nessuno. Non siamo presuntuosi da dire che vinceremo noi”.

Poi l’attenzione di Marotta è passata al fattore campo: “Siamo l’attacco più prolifico, tutta la squadra ha contribuito. Io non vedo grandi criticità, ci dà garanzie per il resto della stagione”.

Tra gli argomenti toccati, anche quello relativo alle voci di mercato che vedono l’Inter interessata a Piotr Zielinski. La società nerazzurra si starebbe mostrando molto attenta in merito alla situazione contrattuale del polacco, pronta a sfruttare la minima occasione per assicurarsi il calciatore a parametro zero.

Molti rumors di mercato indicano che l’Inter avrebbe già avuto il via libera dal calciatore del Napoli, accettando il contratto da 4,5 milioni di euro a stagione fino al 2027 proposto dallo stesso club del presidente Steven Zhang.

Tuttavia, Beppe Marotta è stato più che chiaro nell’intervista pre gara in vista di Monza-Inter. L’amministratore delegato dei nerazzurri è uscito allo scoperto sul centrocampista polacco del Napoli dichiarando: “Il calciomercato è sempre attivo, siamo attenti alle opportunità. Da qui a dire che c’è già un accordo vi dico che assolutamente non ci sono accordi ora”.

Oltre le voci di mercato su Piotr Zielinski, Marotta ha parlato anche della principale rivale dell’Inter nella lotta Scudetto, la Juventus di Massimiliano Allegri: “La Juve ha un bel reverendo (allude ad Allegri) che ha impartito una bella lezione inculcando una bella mentalità. Allegri vicino all’Inter in passato? Chiamammo lui e Inzaghi dopo Conte. Ora siamo contenti e fieri di questa scelta, con tutto il rispetto per Allegri”.

 

Impostazioni privacy