Monza-Inter, parla Inzaghi: rivelazione a sorpresa sul cambio modulo

Le parole del tecnico nerazzurro alla viglia dell’importante match di campionato, non manca il riferimento al cambio modulo.

Diminuisce l’attesa per i tifosi dell’Inter che, domani sera alle ore 20:45, assisteranno alla prima gara del girone di ritorno della propria squadra. I meneghini saranno di scena a Monza, in occasione del derby lombardo.

Dopo la prima pazza gara del 2024, vinta per due a uno nel finale – con il rigore fallito da Henry – la squadra di Simone Inzaghi dovrà conquistare i tre punti ad ogni costo, bisogna continuare a sognare il ventesimo Scudetto e allontanare la Juventus, inseguitrice a meno due lunghezze.

Verso Monza Inter, Inzaghi: “Ecco cosa mi aspetto”

Intanto, alla vigilia del match sono arrivate le parole dell’allenatore meneghino ai canali ufficiali del club. Di seguito quanto dichiarato:

Inzaghi parla ai canali ufficiali del club
Le dichiarazioni dell’allenatore interista alla viglia della sfida con il Monza, SpazioInter (LA PRESSE)

“Mi aspetto una partita difficile, il Monza è un avversario di valore e ha giocatori che sono stati importanti per l’Inter come D’Ambrosio, Gagliardini e Carboni”.

Sul cambio modulo: “Contro il Verona, nell’ultimo quarto d’ora ho cambiato e avevamo tre attaccanti in campo. In questo momento la uso come soluzione a gara in corso, ma potrà essere un’opzione per un domani”.

Sulla solidità difensiva: “La squadra lavora bene, difendiamo bene tutti insieme”.

“Buchanan e Dimarco? Domani saranno a disposizione, Federico sta molto meglio. Tj è giovane, ma ha una discreta esperienza alle spalle. Ci vorrà del tempo per inserirlo, ma da quando è arrivato ha fatto tre allenamenti molto importanti”.

Impostazioni privacy