Svolta in Supercoppa: annuncio ufficiale, cambia il regolamento

Svolta importante in Supercoppa Italiana: cambia il regolamento. Ora un aspetto può influenzare anche la Serie A.

Il momento che sta vivendo l’Inter è quantomeno particolare. Da un lato il primato in classifica, con la sola Juventus che sembra essere in grado di tenere il passo del Biscione. Dall’altro il caos scatenato dalle ultime decisioni arbitrali, in particolare quelle arrivate contro il Genoa e contro il Verona. Proprio per questo scissione d’identità, i nerazzurri devono essere bravi a concentrarsi solo ed esclusivamente sul campo. Quel campo dove la squadra di Inzaghi è parsa leggermente in difficoltà nell’ultimo periodo, complice un probabile quanto comprensibile calo fisico. In particolare per l’Inter c’è anche da iniziare a preparare il primo grande appuntamento del 2024: la Supercoppa Italiana.

Infatti manca ormai poco alla Final Four di Supercoppa, in cui l’Inter se la vedrà in semifinale con la Lazio per un tuffo nel passato per Inzaghi. Dopodiché, se le cose dovessero andare bene, i nerazzurri si giocherebbero il trofeo con la vincente di Napoli-Fiorentina sotto il cielo di Riyadh. Poi il trofeo, bistrattato da tanti per diversi motivi, farà ritorno in Italia con l’aereo di una delle quattro squadre. Tuttavia, al di là del campo, c’è un aspetto molto importante da sottolineare: un cambio regolamentare. Infatti è cambiato il modo di calcolare i cartellini dei diffidati tra campionato e Supercoppa.

Supercoppa, cambio di regolamento

Cambio di regolamento per la Supercoppa Italiana, un cambio che potrebbe impattare anche sul percorso delle squadre in Serie A. Infatti c’è stata una variazione importante nel modo di calcolare i cartellini gialli per le diffide e le squalifiche. Era uso comune, fino a quest’anno, contare i cartellini gialli del campionato per buoni anche in Supercoppa. Ora però tutti i giocatori avranno il diritto di giocare l’evento, dando l’opportunità agli allenatori di avere tutti a disposizione. C’è però il rovescio della medaglia, che potrebbe cambiare qualcosa in Serie A.

Supercoppa, nuove regole in arrivo
Supercoppa Italiana, nuove regole sui diffidati (LaPresse) – SpazioInter

Infatti la presa di posizione andava bilanciata. Così i cartellini gialli presi in Supercoppa andranno a sommarsi con quelli del campionato. Il fatto è un netto cambiamento e potrebbe anche portare a delle squalifiche per la Serie A. Infatti un giocatore diffidato, ammonito in Supercoppa, prenderebbe la propria squalifica in Serie A.

In particolare per quello che riguarda l’Inter sono due le situazione importanti: Barella e Calhanoglu. I due centrocampisti sono infatti in diffida, ma i nerazzurri sono la squadra che rischia meno. Infatti il Biscione ha subito meno gialli di tutti fin qui in stagione in campionato, con la possibilità di arrivare all’appuntamento solamente con due diffidati.

Impostazioni privacy