Inter, Marotta tiene a freno gli avversari: “Rancore e rabbia…”

Beppe Marotta ha parlato della situazione che sta vivendo l’Inter, al centro di tante critiche dopo alcuni errori arbitrali a favore.

La prima della classe è sempre sotto la lente d’ingrandimento e ogni pretesto è buono per far polemica. Questa è una legge non scritta del calcio e l’Inter lo sta constatando sulla propria pelle in questa stagione. I Nerazzurri hanno dimostrato di essere al momento la squadra più forte del campionato e il primo posto in classifica è tutt’altro che un colpo di fortuna, o ancor peggio dovuto a favori arbitrali.

L’ultima gara vinta in extremis contro l’Hellas Verona ha permesso ai ragazzi di Simone Inzaghi di laurearsi campioni d’inverno, ma a a prendersi la scena è senza dubbio stato il fallo di Bastoni non sanzionato in occasione del gol vittoria di Frattesi.

L’errore commesso del VAR è stato ovviamente un grande assist per tutti gli avversari, che hanno subito colto la palla al balzo per fare insinuazioni e per trasformare la superiorità dimostrata in questa prima metà di stagione in semplici aiuti arbitrali.

In questo momento delicatissimo la squadra dovrà dimostrare di aver raggiunto la maturità da grande squadra, mettendo a tacere le critiche dimostrando tutto sul campo e non cadendo nelle provocazioni. In giornata Beppe Marotta ha rilasciato altre dichiarazioni e anche in questo caso emerge la volontà del club di non distrarsi e di continuare a vincere ogni gara.

Marotta non ci casca: “La volpe deve essere abile a sfiorare i colpi dei cacciatori”

L’ad nerazzurro è intervenuto ai microfoni di GR1 Sport, parlando della soddisfazione di aver chiuso il girone d’andata da primi, che però non deve ovviamente far montare la testa alla squadra. Non sono inoltre mancate alcune parole sul polverone che si è venuto a creare in questi ultimi giorni:

Essere campioni d’inverno è come la vittoria di Pirro, non ci dice che vinceremo lo scudetto finale. L’attenzione nei confronti dell’Inter è normale, noi al momento siamo la volpe e la volpe deve essere abile a sfiorare i colpi  dei cacciatori, è il nostro ruolo. Siamo qua oggi a gestire anche questi tipi di polemiche senza rancori e rabbia.

Marotta tiene a freno gli avversari
Le parole di Marotta sull’Inter (LaPresse) – spaziointer.it

Le parole di Marotta confermano come l’Inter sia ben consapevole che in questo momento delicato debba dare grande prova di maturità. Le critiche fanno parte del gioco e se la squadra vuole arrivare davanti a tutti alla fine del campionato deve essere pronta a saperle affrontare.

Impostazioni privacy