Dal Napoli all’Inter, affare a sorpresa dopo Zielinski

Beppe Marotta scatenato, dopo l’arrivo di Buchanan, vuole rinforzare anche un altro reparto: la trattativa ancora con il Napoli

L’Inter è campione d’inverno e la piazza nerazzurra non può essere infelice dopo la prima parte di stagione della loro squadra del cuore: primo posto in campionato, qualificazione agli ottavi di finale di Champions e qualificazione ai prossimi Mondiali per club, in programma nel 2025. L’unica nota negativa rimane Inter-Bologna di Coppa Italia che ha condannato i padroni di casa a causa delle reti di Beukema e Ndoye, su assist di una delle rivelazioni più luminose della Serie A: Joshua Zirkzee.

Nonostante ciò, in vista della Supercoppa Italiana, l’Inter vorrebbe rinforzarsi in un reparto in cui vi sono, paradossalmente, più difficoltà. La coppia Lautaro-Thuram, infatti, non può bastare a Simone Inzaghi per il resto della stagione alla luce delle prestazioni non all’altezza delle due alternative: Sanchez e Arnautovic.

Marotta, dal canto suo, dopo l’acquisto dell’esterno Tajon Buchanan dal Bruges, per sostituire Cuadrado che concluderà la stagione ai box, è pronto ad investire per un buon attaccante che possa dare il cambio a Lautaro o Thuram. Il profilo scelto dall’ex ds della Juventus è in forza al Napoli e la trattativa potrebbe andare a buon fine.

Asse Napoli-Inter, dopo Zielinski si può chiudere per il centravanti

Mentre da una parte si cerca di acquistare Piotr Zielinski a parametro zero anche alla luce delle dichiarazioni rilasciate da Aurelio De Laurentiis riguardo alle condizioni del polacco, dall’altra la società nerazzurra sarebbe disposta ad un esborso economico per un attaccante del Napoli che ha chiesto la cessione: Giovanni Simeone.

Il numero 18 dei partenopei sta vivendo una stagione da incubo così come la sua squadra e vorrebbe rilanciarsi altrove per trovare più spazio dato che all’ombra del Vesuvio è chiuso da Victor Osimhen e Giacomo Raspadori. La Coppa d’Africa può essere il periodo adatto per giocarsi le proprie chance ma l’attaccante argentino sembra ormai esser stufo di essere relegato perennemente in panchina anche quando manca il nigeriano.

Simeone-Inter: la trattativa può decollare
Simeone-Inter: la trattativa può decollare (LAPRESSE) – SpazioInter.it

Dopo i 9 gol stagionali dello scorso anno, quasi sempre da subentrato, che hanno visto il suo valore di mercato lievitare sempre di più, a causa delle deludenti prestazioni, il prezzo del cartellino è sceso vertiginosamente: un fattore che può aiutare l’Inter per l’acquisto. La sua attuale valutazione si aggira attorno ai 13 milioni e proprio per mezzo di questo prezzo accessibile, la trattativa può andare in porto. Ne parla ‘Rai Sport’ che racconta di come l’affare potrebbe decollare qualora la società nerazzurra dovesse cedere Sanchez in questa finestra di mercato.

Impostazioni privacy