L’Inter paga la clausola, che sgarbo a Lotito

L’Inter continua a lavorare sul mercato e nelle prossime ore potrebbe mettere a segno un colpo che creerebbe molto dibattito anche in casa Lazio

Il nuovo anno dell’Inter inizia oggi, dato che i nerazzurri hanno giocato (e perso) gli ottavi di Coppa Italia a fine 2023. Sul cammino della squadra di Inzaghi ci sarà il Verona di Baroni, con le due squadre che hanno necessariamente bisogno di fare bottino pieno in virtù degli obiettivi prefissati da entrambe. I nerazzurri sono anche alla ricerca dell’immediato riscatto dopo il mezzo passo falso contro il Genoa, che ha permesso alla Juve di riavvicinarsi a soli due punti di distacco.

Ma quella tra bianconeri e nerazzurri è una battaglia che è destinata a protrarsi anche sul mercato, dato che gli obiettivi in comune delle due squadre sono tanti. Uno dei nomi che più fa gola sia a Marotta che a Giuntoli è quello di Piotr Zielinski, che andrà in scadenza di contratto con il Napoli a giugno 2024. Nella giornata di ieri però sono stati compiuti dei passi importanti anche per quello che riguarda un altro giocatore finito da tempo nella lista dei desideri della dirigenza nerazzurra e il riferimento va a Tiago Djalò, che però sembra aver accettato la proposta fatta dalla Juve.

Inter, si punta a fare lo ‘sgarbo’ alla Lazio con la clausola

Sfumata la pista Djalò, dunque, l’Inter è nuovamente alla ricerca di un difensore da consegnare ad Inzaghi e i nomi in tal senso non mancherebbero. La soluzione più gradita sarebbe quella di prendere un calciatore possibilmente a costi contenuti e un profilo molto gradito dalle parti di viale della Liberazione è quello di Nicolas Valentini, attualmente in forza al Boca Juniors, sul quale però c’è l’interesse reale anche di altri club. In passato aveva fatto un sondaggio anche la Fiorentina, considerando anche il passaporto italiano che detiene il giocatore e che favorirebbe un suo arrivo in un club di Serie A.

Valentini piace all'Inter
Valentini piace all’Inter SpazioInter.it – Lapresse

Ma i viola non sono gli unici sulle sue tracce, perché da tempo è forte l’interesse della Lazio, con Claudio Lotito che avrebbe sondato il terreno in diverse circostanze. Al momento, il club biancocleste sarebbe in vantaggio rispetto alla concorrenza, ma stando a quanto riportato dal giornalista Rudy Galetti nel contratto del calciatore è presente una clausola da 10 milioni, che se pagata dall’Inter potrebbe cambiare gli scenari clamorosamente.

Impostazioni privacy