Inter-Hellas Verona, le ufficiali: la scelta su Lautaro

Pochi istanti fa è stata annunciata la formazione ufficiale dei nerazzurri in vista della sfida contro il Verona. 

Non ha ancora avuto modo di scendere in campo l’Inter nel nuovo anno, per effetto dell’eliminazione dalla Coppa Italia nel turno precedente che l’ha costretta a guardare le altre squadre ‘da casa’. Potrà farlo però nella giornata odierna, quando alle ore 12:30 ospiterà il Verona tra le mura amiche, in una gara in cui sarà imperativo vincere per tentare di tenere a distanza la Juve. Servirà una scossa immediata dopo il passo falso di Marassi, che ha riavvicinato la squadra di Allegri a soli 2 punti di distacco.

Tornando al match contro gli scaligeri però, ci sono da registrare delle novità importanti per Simone Inzaghi, che può tornare a sorridere vedendo l’infermeria svuotarsi. L’allenatore nerazzurro ritrova sia Dimarco che Lautaro, con l’argentino che è pronto per una maglia da titolare e fare coppia con Marcos Thuram. In difesa, invece, si rivede dal primo minuto anche Benjamin Pavard dopo due mesi in cui ha fatto ingresso in campo solo in corso d’opera. A farne le spese potrebbe è stato Bisseck, mentre a sinistra è stato riconfermato Carlos Augusto.

Inter-Verona, le formazioni ufficiale: c’è Lautaro dal primo minuto

Infine, c’era da sciogliere il nodo legato al ballottaggio tra Dumfries e Darmian, con l’olandese che ha avuto la meglio.  Tra gli indisponibili c’è da registrare l’assenza di Juan Cuadrado, ancora fermo ai box per infortunio. Solo tribuna, invece, per l’ultimo arrivato Buchanan, che avrà modo di osservare da vicino i suoi nuovi compagni. Così come non ci sarà neanche Agoume, che sembra ormai ad un passo dal firmare per il Siviglia. In attesa del fischio di inizio ecco di seguito quelle che sono le formazioni ufficiali delle due squadre:

Gli 11 titolari
Le scelte di Inzaghi
Inzaghi SpazioInter.it- Lapresse

INTER (3-5-2): Sommer; Pavard, Acerbi, Bastoni; Dumfries, Barella, Calhanoglu, Mkhitaryan, Carlos Augusto; Thuram, Lautaro. All. Inzaghi. S.
Panchina: Audero, Di Gennaro, De Vrij, Bisseck, Darmian, Dimarco, Asllani, Frattesi, Klaassen, Sensi, Sanchez, Arnautovic.

VERONA (4-2-3-1): Montipò; Tchatchaoua, Magnani, Cabal, Doig; Suslov, Duda; Ngonge, Folorunsho, Lazovic; Djuric. All. Baroni.
Panchina: Berardi, Perilli, Coppola, Amione, Faraoni, Terracciano, Charlys, Serdar, Hongla, Mboula, Cruz, Bonazzoli, Kallon, Henry.

 

Impostazioni privacy