Inter, Marotta se ne libera: doppia cessione immediata

Il direttore sportivo nerazzurro starebbe pensando di piazzare due colpi in uscita già a gennaio: i dettagli. 

L’Inter di Simone Inzaghi si appresta a concludere la prima parte del Campionato con la sfida contro l’Hellas Verona, in programma sabato 6 gennaio alle ore 12:30 a San Siro: con la vittoria, i nerazzurri si aggiudicherebbero il titolo di Campioni d’inverno, battendo la concorrenza della Juventus, distante pochi punti dalla benamata.

Quella tra Inter e Juventus sarà una bella sfida, che andrà avanti anche nella seconda metà del campionato di Serie A: i nerazzurri sono davanti 2 punti in classifica, entrambe le squadre sono inciampate sul prato di Marassi, ristabilendo il distacco che prima era aumentato.

Un primo segnale su chi può avere la meglio a fine stagione lo si può avere il 4 febbraio, quando le due formazioni si incontreranno a San Siro: all’andata, allo Stadium, era finita 1 a 1 e il risultato non cambiò le sorti della classifica.

Per la sfida contro i veneti, Inzaghi ritrova due pezzi importanti della sua rosa: Lautaro Martinez e Federico Dimarco, con il primo che potrebbe trovare già una maglia da titolare, facendo accomodare in panchina Arnautovic.

Calciomercato Inter, doppio colpo in uscita: i dettagli

Mentre Inzaghi e i suoi sono concentrati per iniziare al meglio il 2024, la società di Viale della Liberazione sta operando in ottica mercato: i nerazzurri hanno già messo a segno il primo colpo in entrata, si tratta di Tajon Buchanan, esterno canadese arrivato dal Brugges per 7 milioni di euro più bonus.

A Marotta & company, però, piacerebbe piazzare anche qualche colpo in uscita e l’indiziato numero uno è Stefano Sensi: il centrocampista italiano è stato acquistato dal Sassuolo nel 2019, ma con la maglia nerazzurra non è mai particolarmente sbocciato, complice anche i numerosi infortuni subiti. I prestiti alla Sampdoria e al Monza per ritrovare minuti e continuità, ma il ritorno in estate all’Inter lo ha tenuto comunque lontano dal campo.

Sensi in vendita: si cerca una squadra
Sensi mercato LaPresse spaziointer.it

Il giocatore è in scadenza di contratto a giugno ma, per non perderlo a zero, Marotta starebbe cercando una sistemazione per cercare di monetizzare: come riportato da Sky Sport, Sensi potrebbe far ritorno al Sassuolo, che necessita di un centrocampista.

Non solo Sensi, poiché l’Inter potrebbe cedere in prestito un altro giocatore: si tratta di Franco Carboni, difensore argentino classe 2003, fratello di Valentin, in prestito al Monza. L’argentino sta trovando poco spazio nella squadra di Palladino e vorrebbe trovare più minuti: la Ternana ha messo gli occhi sul difensore di proprietà nerazzurra e potrebbe ben presto accoglierlo in squadra.

Impostazioni privacy