L’Inter è scatenata, hanno detto sì: Marotta chiude il tris

Beppe Marotta è scatenato sul mercato. La società nerazzurra si appresta a calare un tris di colpi

Non solo in campo, l’Inter del presidente Steven Zhang vuole prendersi la scena anche sul fronte mercato. Dopo aver definito l’affare Buchanan, la società nerazzurra è all’opera per chiudere un tris di colpi che innalzerebbero ulteriormente il tasso tecnico della rosa allenata da mister Simone Inzaghi. L’amministratore delegato del club di Milano, Beppe Marotta, è costantemente al lavoro per rendere la rosa nerazzurra sempre più competitiva.

Da tempo, l’Inter ha in serbo delle mosse di mercato sia per il presente che per il futuro. La società nerazzurra è molto attiva in questa campagna acquisti, pronta a garantirsi innesti funzionali alla filosofia di gioco di mister Simone Inzaghi. Beppe Marotta sta lavorando attivamente sul fronte mercato per anticipare i tempi, garantendosi profili che fanno al caso del progetto Inter. La dirigenza nerazzurra si prepara a svolgere un ruolo da protagonista anche in questa sessione di calciomercato. 

L’Inter si prepara a calare il tris

Dopo Buchanan, l’Inter del presidente Steven Zhang non ha alcuna intenzione di fermarsi. La società nerazzurra continua a tenere nel proprio mirino il gioiello del Napoli, Piotr Zielinski. Il centrocampista polacco, in scadenza nel 2024, piace molto a Beppe Marotta e a Simone Inzaghi.

Vista la situazione rinnovo attualmente in stallo con il Napoli, su Piotr Zielinski si sarebbero fatte avanti Juventus, West Ham e Lipsia. Concorrenza che l’Inter è disposta a sbaragliare presentando al centrocampista polacco un’allettante offerta economica. Il club di Milano è propensa ad offrire all’ex Udinese un contratto quadriennale da 4,5 milioni a stagione. La società nerazzurra, di fatto, sarebbe tuttora la prima scelta di Piotr Zielinski.

Inter scatenata sul mercato
L’Inter prepara il tris di colpi – (LaPresse) SpazioInter.it

Non solo Piotr Zielinski, la dirigenza nerazzurra presto potrebbe blindare altri due colpi. Uno di questi è quello che porta al bomber del Porto, Taremi, anche lui in scadenza al termine di questa stagione. Secondo quanto riportato dal ‘Corriere dello Sport’, l’attaccante avrebbe già comunicato al club portoghese di non voler rinnovare. Il centravanti chiede 5,5 milioni più bonus a stagione all’Inter.

Il terzo colpo potrebbe prendere il nome di Tiago Djaló. L’Inter avrebbe già l’accordo con il giocatore portoghese del Lille, pronto ad intraprendere una nuova avventura. Per il promettente difensore, la società nerazzurra deve fare i conti con la Juventus. Tiago Djaló, infatti, piace anche ai bianconeri. Ma l’Inter, forte dell’accordo col giocatore, confida in una  chiusura positiva dell’operazione.

Impostazioni privacy