Inter, Marotta scatenato: non solo Zielinski, bloccato anche un altro colpo

I tifosi dell’Inter possono esultare: il ds Marotta ha messo a segno l’ennesimo strepitoso affare di mercato: bloccato anche il bomber!

Il 2024 a tinte nerazzurre aprirà le danze sabato sei gennaio, alle ore 12:30, per la gara di Serie A che vedrà i meneghini ospitare l’Hellas Verona. L’Inter dovrà iniziare al meglio il nuovo anno, la conquista del ventesimo Scudetto è l’obiettivo principale della squadra di Inzaghi che si avvicina a laurearsi campione d’inverno. Sarà fondamentale mantenere e provare ad aumentare il distacco di classifica che separa il Biscione dalla Juventus, anch’essa in piena lotta al titolo, a meno due lunghezze.

L’impegno di campionato non dovrebbe risultare difficoltoso per i padroni di casa, il Verona lotta per la retrocessione e mettersi al pari della capolista non sarà una missione semplice. Inoltre, proprio i nerazzurri faranno registrare due ritorni fondamentali in mezzo al campo da parte di Federico Dimarco e Lautaro Martinez – nonostante siano in svantaggio nei rispettivi ballottaggi. I due campioni, infatti, dovrebbero tornare ad allenarsi in gruppo solo nella giornata di domani. La palla passa dunque a Simone Inzaghi, a lui spetterà l’ultima parola: Carlos Augusto e Marko Arnautovic insidieranno il tecnico piacentino nelle scelte di formazione.

Inter scatenata sul mercato, bloccato anche Taremi del Porto

Il primo mese del nuovo anno sarà molto impegnativo per l’Inter, impegnata in campionato ma soprattutto in Supercoppa Italiana. Le final four della competizione avranno inizio il 18 gennaio, con i meneghini che scenderanno in campo il giorno seguente per la sfida alla Lazio di Sarri. Tuttavia, gennaio sarà fondamentale anche in ottica calciomercato: la sessione invernale, infatti, ha aperto le danze nella giornata di ieri e Beppe Marotta è subito operativo. TaremiBeppe Marotta ha chiuso per Mehdi Taremi del Porto, SpazioInter (LA PRESSE)

Il mirino è puntato sul canadese Buchanan, vicino ad approdare nella Milano nerazzurra, ma attenzione perché in queste ore il ds sembra aver chiuso un altro colpo che verrà formalizzato a giugno. Il giocatore in questione, come riferito dalla redazione di Sport Mediaset, è Mehdi Taremi, centravanti iraniano attualmente in forza al Porto.

Il classe ’92 pare essere il secondo acquisto interista della sessione estiva di mercato, dopo Piotr Zielinski. L’arrivo dell’attaccante permetterebbe di aumentare notevolmente la qualità del reparto offensivo, con Alexis Sanchez destinato alla partenza. L’operato di Marotta non termina qui, lo sguardo è rivolto a Tiago Djalò ma ci sarà da fare i conti anche con la Juventus. I nerazzurri non intendono fermarsi.

Impostazioni privacy