Genoa-Inter, Inzaghi può esultare: doppio annuncio e recupero lampo

Inzaghi può finalmente esultare: due novità importanti per chiudere al meglio il 2023 e schierare la formazione anti-Genoa.

Simone Inzaghi può tirare un sospiro di sollievo: due grandi novità per concludere il 2023 al meglio. Secondo quanto riportato dall’esperto giornalista di Sky Sport, Matteo Barzaghi, l’Inter avrebbe recuperato due profili importanti per schierare la miglior formazione contro il Genoa, in programma domani sera alle 20:45, allo stadio Luigi Ferraris di Genova.

L’Inter cerca di allungare su una Juventus già distante 4 punti e che sarà impegnata, sabato sera, all’Allianz Stadium contro la Roma di Josè Mourinho. La speranza dei nerazzurri è quella di vincere su un campo difficile che quest’anno ha visto perdere punti a top club come Roma, Napoli e Juventus.

Doppia novità in casa Inter, Inzaghi sorride

Inzaghi può sorridere: secondo quanto trapelato dall’ultimo allenamento, il tecnico nerazzurro avrebbe recuperato Davide Frattesi che si allenerà con la squadra e che partirà sicuramente per Genova. Il centrocampista classe ’99 era assente durante l’allenamento di ieri a causa di un attacco influenzale. Una chance che l’ex Sassuolo non deve farsi sicuramente scappare sia in vista di Euro 2024 sia per ritagliarsi un ruolo in prima fascia in casa Inter.

Il suo apporto dalla panchina è stato decisivo ma un giocatore delle sue caratteristiche ha le giuste potenzialità per diventare una pedina di fondamentale importanza per Simone Inzaghi.

Frattesi torna in gruppo: Inzaghi può finalmente esultare
Frattesi torna in gruppo: Inzaghi può finalmente esultare (ANSA) – SpazioInter.it

Anche De Vrij si allenerà in giornata completamente in gruppo e tornerà a disposizione proprio per l’imminente trasferta. L’olandese è rimasto fuori 20 giorni, saltando 6 partite di fondamentale importanza per i nerazzurri, a causa di infortunio agli adduttori. L’ex Lazio, infatti, aveva dato forfait durante il match del “Maradona” contro il Napoli: partita vinta poi 0-3 dai compagni.

Una boccata d’ossigeno per l’Inter dopo un periodo molto difficile, ricco di disagi muscolari e che ha comunque messo in difficoltà Inzaghi sul piano delle scelte in fase difensiva. Contro il Genoa, infatti, rientrerà anche Benjamin Pavard,  pronto a prendere il posto di Bisseck. Durante l’assenza del francese e l’emergenza in difesa, alcuni calciatori, tra cui Carlos Augusto, si sono sacrificati pur di sopperire alla crisi del reparto difensivo.

Nel frattempo anche Denzel Dumfries potrebbe tornare a disposizione del tecnico piacentino che, come De Vrij, si è dovuto arrendere durante Napoli-Inter a causa di problemi fisici che non gli hanno permesso di disputare ben 7 partite e dare il proprio contributo su una fascia lasciata libera anche dal lungodegente Juan Cuadrado.

 

Impostazioni privacy