Lungo infortunio per il big: adesso Inzaghi trema

Il tecnico nerazzurro sa che ora può davvero perdere uno dei suoi titolari e lo spaventa l’avvicinarsi della sessione di mercato di gennaio

In casa Inter l’inizio di stagione è stato molto positivo e c’è grande soddisfazione sia nel club che tra la tifoseria. Il primo posto in classifica in campionato è un motivo di grande vanto perché l’obiettivo dichiarato da parte di tutti per questa stagione è il raggiungimento della seconda stella che si può ottenere soltanto vincendo la Serie A.

Per riuscire a raggiungere questo speciale traguardo il tecnico nerazzurro Simone Inzaghi si affida spesso in campionato ad una serie di giocatori di cui ha piena fiducia ormai, un gruppo di “fedelissimi” ben collaudato e che offre piene garanzie. Il problema in casa Inter però potrebbe arrivare nella prossima sessione di mercato in programma a gennaio, quando le offerte di big europee potrebbero minare questo zoccolo duro nerazzurro. C’è un giocatore in particolare che al momento è in bilico.

Il Chelsea perde James: assalto a Dumfries a gennaio

Denzel Dumfries quest’anno sta giocando una buon campionato offrendo delle prestazioni di livello che inorgogliscono i tifosi interisti. Sia con la maglia nerazzurra che con quella della Nazionale olandese, l’esterno classe 1996 si sta esprimendo su buoni livelli attirando così su di se i fari di varie big europee che potrebbero presentarsi alla porta del club di viale della Liberazione con delle proposte importanti.

Il Chelsea nelle ultime ore ha dovuto fare i conti con l’infortunio del suo capitano Reece James che starà fermo circa tre mesi per un problema al tendine del ginocchio. Il terzino destro inglese è un elemento molto prezioso per i Blues che però devono fare i conti anche con i suoi continui problemi fisici. Data la situazione complicata in cui versa la squadra allenata da Mauricio Pochettino (attualmente in crisi all’undicesimo posto in Premier League), sembra necessario muoversi con dei nuovi investimenti già nella sessione invernale di calciomercato.

Lungo infortunio per il big: adesso Inzaghi trema
L’infortunio di Reece James spaventa il Chelsea che potrebbe ributtarsi sul mercato a gennaio con Dumfries obiettivo numero uno (LaPresse – SpazioInter)

Il Chelsea è una delle squadre notoriamente più ricche in Europa e che gode di tanta disponibilità anche se non gioca le coppe europee. I Blues nelle ultime sessioni di mercato hanno speso cifre enormi per molti giocatori e il nome di Dumfries è da tempo sulla loro lista obiettivi. Per tale motivo è possibile che il club londinese a gennaio venga a bussare alla porta dell’Inter per tentare di imbastire una trattativa per l’esterno olandese, Inzaghi però è sempre stato chiaro ed è fermo sul non cedere nessun titolare per raggiungere a fine stagione il ventesimo Scudetto.

Impostazioni privacy