Frattesi: “Siamo l’Inter abbiamo l’obbligo di vincere con tutti”

Finisce 0-0 al San Siro, tra Inter e Real Sociedad quindi niente primo posto per i nerazzurri.

Partita molto equilibrata tra due squadre precise e attente a non sbilanciarsi.
Tanto possesso per la i baschi ma poche occasioni nitide. Più contropiedisti invece gli uomini di Simone Inzaghi che recriminano qualche errore di troppo nell’ultimo passaggio o in quell’ultimo step che gli avrebbe consentito di esser letali.
Non basta l’ingresso in campo di Lautaro Martinez che sfiora la rete nel finale, urlo però che rimane strozzato in gola.

Inter-Real Sociedad: le parole di Frattesi

Davide Frattesi ha parlato ai microfoni di Mediaset nel post partita della gara contro gli spagnoli.

“Sapevamo che sarebbe stata una partita sulla falsa riga dell’andata”. Ha detto l’ex centrocampista del Sassuolo.

Frattesi: "abbiamo l'obbligo di vincere"
Frattesi – ansa – spaziointer

“Siamo l’Inter quindi abbiamo il dovere di vincere con tutti, però adesso dobbiamo pensare al campionato.
Speriamo di arrivare in fondo ovunque, per giocarcela con chiunque” Ha concluso il numero 99, affermando quanta fame di vittoria questa squadra abbia.

Dunque una leggera autocritica ma soprattutto tanta voglia di dimostrare e vincere in ogni competizione, con la voglia di arrivare fino in fondo.

Impostazioni privacy