Calciomercato, futuro in dubbio per Sanchez: l’Inter ha un’idea

L’attaccante cileno pronto a conquistarsi un posto di primo rilievo nello scacchiere interista.

L’Inter si appresta a disputare la sua ultima gara della fase a gironi di Champions League, di scena domani alle 21 contro la Real Sociedad. L’incontro decreterà il passaggio dei nerazzurri agli ottavi di finale della competizione, ma solo il risultato darà indicazioni sulla posizione di classifica finale.

Simone Inzaghi vuole la vittoria, evitare le prime classificate sarebbe fondamentale per il Biscione che, dopo la passata annata europea, è pronto a ripetersi e a sorprendere tutti. L’ampiezza della rosa messa a disposizione del tecnico piacentino lascia dormire sonni tranquilli ai tifosi, il valore dei calciatori posseduti dall’Inter è immenso.

Inter, Sanchez potrebbe dire addio a fine stagione

La gara di domani permetterà di scendere in campo agli atleti fino ad ora meno impiegati, aspetto che rappresenta anche un modo per ‘mettere in crisi’ l’allenatore interista nelle scelte. Uno dei papabili titolari è Alexis Sanchez, centravanti cileno strettamente legato alla maglia nerazzurra. L’ex Marsiglia, nonostante lo scarso minutaggio in campionato, si è dimostrata una valida pedina in campo europeo come testimoniano le reti rifilate a Salisburgo e Benfica. Tuttavia, l’Inter non ha ancora stabilito il suo futuro che resta pericolosamente in bilico poiché il contratto è in scadenza il prossimo giugno.

Futuro di Sanchez in bilico, SpazioInter (ANSA)

Le offerte dirette all’acquisto del cileno non mancano, ma Alexis vorrebbe continuare a sposare la causa interista. Non sarebbe della stessa opinione la dirigenza meneghina che, probabilmente, virerà su un attaccante più giovane. Lo riferisce La Gazzetta dello Sport.

 

Impostazioni privacy